Le prossime settimane vedranno il mondo del Cinema al centro dell’attenzione per via dell’assegnazione dei Premi Oscar 2016. L’appuntamento sarà alla fine di febbraio a Los Angeles con gli Academy Awards. Fra i film che potrebbero aggiudicarsi una o più statuette abbiamo ‘Brooklyn’, la pellicola diretta da John Crowley. Le nominations ricevute sono ben tre: oltre a quella di Miglior Film, abbiamo anche la candidatura come Miglior Attrice a Saoirse Ronan e come Miglior Sceneggiatura Non Originale a Nick Hornby. L’opera cinematografica racconta la storia di una giovane donna che vive in Irlanda, la quale un giorno decide di emigrare negli Stati Uniti a causa della sua difficoltà a trovare un lavoro.

L’ambientazione è quella degli anni ’50 e nel cast assieme all’attrice nata a New York da genitori irlandesi troviamo anche Emory Cohen, Domhnall Gleeson, Jim Broadbent e Julie Walters. Lo scorso mese di novembre abbiamo potuto vedere l’anteprima al Torino Film Festival, ma ora ci sarà da attendere il 17 marzo per l’uscita nelle sale cinematografiche italiane.

Trama di ‘Brooklyn’, con Saorise Ronan a caccia dell’Oscar

Il film, distribuito da 20th Century Fox, racconta le vicende di Eilis Lacey. Siamo nel 1952 e in un piccolo paese dell’Irlanda vive questa ragazza assieme a sua madre e sua sorella. Dato che ha problemi nel trovare un impiego, Eilis decide di fare i bagagli e partire verso l’America in cerca di un futuro per lei migliore.

Inizialmente ha difficoltà ad adattarsi, ma con il passare del tempo si integra alla perfezione nella società statunitense, non senza sacrifici. Trova lavoro presso un grande magazzino e alloggia presso un convitto femminile; inoltre, si innamora di Tony, un giovane idraulico italiano che decide di sposare in segreto. Quando tutto sembra andare per il meglio, le giunge la tragica notizia della morte di sua sorella, così torna in Irlanda per il funerale.

Qui si trova davanti ad un bivio, scegliere di ritornare in America oppure restare a casa con sua madre nella sua terra.

Un film che la critica ha accolto bene, il quale potrebbe regalare qualche sorpresa proprio ai prossimi Oscar. Se per il premio di miglior pellicola è più difficile a causa della concorrenza, ci sono più chance per quello di miglior interprete al femminile.

Infatti, Saorise Ronan è considerata un’outsider, con Brie Larson favorita con la pellicola ‘Room’. Le altre che potrebbero vincere quest’anno abbiamo anche Cate Blanchett, Jennifer Lawrence e Charlotte Rampling. In attesa di scoprirlo, vi lasciamo il trailer ufficiale di ‘Brooklyn’, così da godersi un’anteprima di ciò che verrà proiettato al cinema tra un mese circa. Seguiteci ancora per altre novità sui film in uscita al cinema.