Dopo ben 35 anni ritorna nelle nostre sale un classico dei film d'avventura, "Indiana Jones, I predatori dell'arca perduta", film che narra le gesta dell'archeologo avventuriero interpretato da Harrison Ford. Il film verrà proiettato nelle sale italiane oggi e domani, in lingua originale e sottotitolato in italiano. Un'occasione unica per chi volesse rivivere le magnifiche avventure che contraddistinguono la fortunata pellicola di Steven Spielberg.

Il successo di Indiana Jones

Più di trecento milioni di dollari incassati in tutto il mondo, inserito nella lista dei 1000 migliori film di sempre dal popolare giornale New York Times, "Indiana Jones" è uno dei più bei film d'avventura della storia del Cinema, nel quale figura un gigantesco Harrison Ford come protagonista e dove la sua popolarità s'impennò ancora di più.

Acclamato dalla critica, ha avuto numerosi riconoscimenti, in cui figurano ben 5 premi oscar (miglior scenografia, miglior montaggio, miglior sonoro, miglior montaggio sonoro e migliori effetti speciali). Da menzionare senz'altro l'avvincente scrittura da parte di George Lucas (amico fraterno di Spielberg) e le immortali musiche di John Williams, il cui tema principale del film è uno dei suoi più citati e famosi.

I successivi capitoli e il prossimo in arrivo nel 2019

L'influente franchise ha avuto dei seguiti che hanno ben saldato il suo successo in incassi e critica. Nel 1984 uscì "Indiana Jones e il tempio maledetto", che non è altro che un prequel ambientato nell'anno precedente ai fatti del primo film; nel 1989 uscì "Indiana Jones e l'ultima crociata", dove ad affiancare Harrison Ford c'è il mito Sean Connery, nei panni del padre di Indiana Jones.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cinema

Sebbene era prevista una trilogia, sin dalla conclusione del terzo si ebbe l'idea di girare un quarto capitolo, che però dovette aspettare ben diciannove anni per uscire: "Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo" vede un Harrison Ford ancora molto dinamico e scavezzacollo, a dispetto dei suoi sessantasei anni, ma a livello di critiche è stato accolto tiepidamente. L'età avanzata di Ford non ha fermato la voglia di produrre un quinto capitolo, il quale vedrà la luce nel 2019.

Che cosa ci dovremo aspettare? Un Ford settantasettenne che ancora si diverte a fare i capitomboli? Può darsi, è più certo che i fan sono spasmodici nell'attesa di questo nuovo prosieguo delle avventure dell'archeologo. Intanto che attendiamo questo quinto capitolo, godiamoci la magia del primo Indiana Jones, che ancora ci sa far sognare dopo ancora 35 anni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto