Come le più grandi icone del fumetto e dell'animazione internazionale, anche Dragon Ball nel corso degli anni è stato oggetto di trasposizioni cinematografiche con attori in carne ed ossa. Il primo da segnalare è sicuramente Dragon Ball The Magic Begins, arrivato anche da noi in Italia. Il lungometraggio, girato con effetti speciali approssimativi, fu prodotto in Taiwan nel 1991. Un altro (semisconosciuto) film live action dedicato a Goku ed ai suoi amici, fu fatto anche in Corea del Sud un anno prima, nel 1990. Deuraegon Bor, questo il titolo originale del film, racconta le peripezie di un Goku ancora bambino, fondendo (in maniera abbastanza ingenua e disarmonica) elementi della prima serie con quelli della Z.

Come dimenticare poi il film made in USA Dragon Ball Evolution, che fu un vero e proprio flop ai botteghini? Evidentemente, per quanto Hollywood abbia i mezzi opportuni, risulta molto difficile ricreare fedelmente il mondo magico e surreale ideato da Akira Toriyama. Tuttavia, alcuni fan di Dragon Ball ci hanno provato e, seppur con mezzi economici più limitati, hanno riprodotto (con risultati abbastanza discreti) il triste  futuro da cui proviene Trunks. Stiamo parlando di Light of Hope: una web-serie ispirata alla saga degli androidi. 

Light of Hope: uscito il trailer della stagione 2

Dragon Ball Light of Hope è una serie senza alcun fine di lucro, realizzata e sviluppata da alcuni fan di Dragon Ball, il celebre manga giapponese ideato da Akira Toriyama. L'intenzione dello staff (denominato Robot Underdog 2) è quella di adattare in live action lo special animato La Storia di Trunks, uscito nel 1993.

I migliori video del giorno

Il film in questione narra dell'attacco da parte dei cyborg creati dal perfido dottor Gelo: C-17 e C-18. I due riescono a decimare l'umanità e ad uccidere la maggior parte dei guerrieri Z. Gli unici sopravvissuti sono Gohan e Trunks, figlio di Bulma e del prode Vegeta. I due saiyan sono l'ultima speranza per la salvezza degli esseri umani. Pare che la web-serie di Light of Hope abbia avuto un buon successo, tanto da essere rinnovata per una seconda stagione. Negli ultimi giorni è stato reso noto un nuovo trailer in cui vediamo i protagonisti muoversi per le strade di questo mondo distopico e sull'orlo della distruzione. I combattimenti e gli effetti speciali risultano essere molto credibili, così come il look dei personaggi, abbastanza fedeli agli originali rispetto alle versioni che propose il film Evolution. Anche Hollywood ha purtroppo i suoi limiti! Per aggiornamenti sul mondo degli anime e manga, cliccate Segui