2

Non una, ma ben due sono le città italiane prese in considerazione da Ariana Grande per promuovere il suo ultimo album Dangerous Woman. Un regalo più che giusto per i fan del nostro paese, che l’hanno sempre sostenuta e difesa fin dal suo esordio nella sit-com Victorius. La cantante si esibirà infatti il 15 giugno 2017 al Palalottomatica di Roma, e il 17 giugno al Palalpitour di Torino, accogliendo felicemente le richieste dei fan del sud di non considerare soltanto le città nordiche, come invece le sue colleghe il più delle volte hanno fatto.

Avendo venduto nella sua carriera oltre 30 milioni di dischi, di cui 6 milioni di album e più di 24 milioni di singoli, e avendo ottenendo numerosi riconoscimenti, tra cui due MTV Video Music Awards e tre Teen Choice Awards, quello di Ariana Grande è uno dei tour stranieri più attesi in Italia del 2017.

Ariana Grande: una carriera tutta in salita

Forte della sua popolarità ottenuta grazie ai prodotto targati Nichelodeon, e grazie alla sua bravura canora, paragonata a quella di Whitney Houston e Mariah Carey, Ariana è riuscita facilmente a conquistare il mondo della musica statunitense grazie al suo primo album in studio Yours Truly, che arrivò alla numero #1 in iTunes Store in più di 30 paesi, e debuttando alla #1 nella classifica Billboard 200 con 138.000 copie vendute. Ma il successo planetario lo ebbe con My everything, i cui quattro singoli astratti confermarono la Grande nell’olimpo delle cantanti più famose e pagate del mondo. Problem, in collaborazione con la rapper Iggy Azalea, vendette più di 9 milioni di copie, mentre Break Free, il collaborazione con Dj Zedd, si portò a casa la bellezza di 4 milioni di copie.

I migliori video del giorno

Love me harder e One last time, rispettivamente terzo e quarto singolo astratto, plasmarono fortemente l’immaginario collettivo mondiale, consacrando Ariana Grande con il titolo di teen-idol più amata a livello globale.

All’apice del suo successo, confermato anche dalle decine di milioni di followers che popolano attualmente i suoi social network, Ariana annuncia attraverso le piattaforme Snapchat e Instagram il suo ultimo lavoro: Dangerous Woman, da cui sono stati estratti il singolo omonimo, Into You, e Side to side, cantata con la rapper Nicki Minaj. Inizialmente fu pubblicato anche il singolo Focus, il quale, nonostante sia stato certificato disco di platino dalla RIAA con più di 420.000 copie nei soli Stati Uniti, non venne mai incluso nell’album della cantante.