Dopo il primo film Ouija uscito nel 2014 e prodotto dalla Platinium Dune di Michael Bay, che si concentra sulla famosa tavola spiritica che permette di parlare e comunicare con i morti, è pronto finalmente nelle sale il seguito, Ouija - L'Origine del male, che si preannuncia davvero interessante. 

La Trama

La storia è ambientata a Los Angeles nel 1965: una madre vedova e le sue due figlie cominciano per gioco ad usare la tavola Ouija, ma finiscono per attirare uno spirito maligno nella loro casa. Quando la figlia più giovane viene posseduta dallo spirito, la madre e la sorella dovranno affrontare sfide tremende per poter riuscire a salvarla e rispedire l'entità all'altro mondo.

La trama del film diretto da Mike Flanagan (regista del famosissimo horror Oculus) si rivela quindi molto differente dal primo Ouija, che parlava invece di un gruppo di amici alle prese con la tavola maligna. Molti colpi di scena nel primo film che mantiene grande vivacità grazie ad un cast composto da molti giovani. L'horror invita il pubblico ancora una volta a scoprire la tradizione della tavola degli spiriti con una nuova e terrificante storia che fa da seguito al thriller di grande successo del 2014. Il film uscirà nelle sale il 27 Ottobre. 

Cast e curiosità

Nel ruolo del sacerdote troviamo Henry Thomas, famoso per aver recitato Elliot in E.T. insieme ad Annalise Basso, Lulu Wilson, Elizabeth Reaser e tanti altri attori che si riveleranno fondamentali nel film. La tavola Ouija nasce tra il diciottesimo e il diciannovesimo secolo, venendo poi perfezionata e messa in commercio nel 1890 e il 1901, acquistando il nome di "Ouija", formata dal francese "Oui" e il tedesco "Ja" che hanno lo stesso significato: "Si".

I migliori video del giorno

Diventa con il tempo un gioco da tavolo per bambini e nel 1991 proprietà della Hasbro, famosa azienda di giocattoli. La tavola è costituita da una superficie piatta, di legno lucido o di plastica, sulla quale sono disegnate tutte le lettere dell'alfabeto in aggiunta anche dei numeri dallo 0 al 9 e un "si" e un "no". È uno strumento usato per sedute spiritiche con lo scopo di interagire con gli spiriti

.

Il trailer italiano del film