Reduce dalla pubblicazione del lead-single di 'Glory', dal titolo 'Make Me', in collaborazione con il rapper G-Eazy, BritneySpears è riuscita recentemente a superare la cifra di 1 miliardo di ascolti su Spotify. In vista del 5 novembre, (giornata in cui ricorre, ogni anno, il 'Britney-Day'), la 'Santa di Las Vegas' si è autocelebrata recitando on-stage dei lyrics contenuti nel testo della canzone 'Bitch' di Meredith Brooks.

Il 5 novembre, si festeggia il 'Britney-Day'!

Reduce dalla pubblicazione del singolo 'Make Me' featuring G-Eazy, (la hit dal sound 'indie/hip-hop/Pop che si è aggiudicata un posto nella track-list della compilation pre-natalizia 'NOW that's what I call Music! Vol.60', (insieme ai tormentoni di Rihanna, Ariana Grande, Sia, ed altri artisti), 'The Legendary Miss Britney Spears' è in procinto di pubblicare il nuovo singolo (in versione remix) tratto dall'album 'Glory', 'Slumber Party' featuring Tinashe, il brano che intanto registra oltre 4 milioni di ascolti su Spotify.

Secondo diversi rumors, il secondo singolo di 'Glory', 'Slumber Party', verrà rilasciato il prossimo 18 novembre. Questa settimana, in data 2 novembre 2016, la 'Principessa del Pop' si è esibita a Las Vegas, recitando dei lyrics contenuti nel testo della canzone 'Bitch' di Meredith Brooks: la menzione di 'Bxxch', fatta on-stage dalla Spears, sembrerebbe essere stata una sorta di 'autocelebrazione' in lungimiranza dal 'Britney-Day'.

Il 5 novembre di ogni anno, ricorre a Las Vegas il 'Britney-Day', una giornata festiva istituita dalla 'sin-city' ('città del peccato') per antonomasia, al fine di celebrare e rendere grazie alla forte importanza nonché influenza di Britney Spears, che riesce ad ispirare gli artisti delle nuove generazioni nonché l'intera Industria-Musicale americana e mondiale, così come tutti gli amanti della 'Pop Culture'.

I migliori video del giorno

Il 5 novembre, si festeggia la 'Santa di Las Vegas' che ha reso il suo residency-show, il 'Britney: Piece Of Me', ''best show in Las Vegas' ovvero lo show live in Las Vegas ''dal record storico di incassi ai suoi primi 50 show''.  Lo scorso 2 novembre 2016, 'La Santa' si è ironicamente autocelebrata, recitando sul palco dei lyrics di 'Bxxch', al grido di ''...Mi sento una Bxxch... ma sono anche una Santa'', come dimostra il video pubblicato da @FabiànAcevedoDiaz su Facebook.

In data 2 novembre, 'La Santa' ha dimostrato di non avere più paura del pregiudizio dell'occhio pubblico né delle critiche maligne, che le fecero vivere (nel 2007) il periodo più buio della sua vita: un crollo psicofisico che è passato alla storia della musica con il titolo Blackout, ossia il titolo del secondo album più influente della storia alle spalle di 'Thriller' di Michael Jackson.

La cantante di 'Break The Ice' si è auto-descritta, in vista del 'Britney-Day', con queste parole: ''Ragazzi, volevo solo farvi sapere che...

Mi sento una str***a. Un'amante. Una bambina. Una madre. Una peccatrice. Una Santa! E non me ne vergogno! ...Sono il tuo inferno, sono il tuo sogno. Non sono una via di mezzo. E non vorrei che tutto ciò fosse in nessun altro fot***o modo!''