Ritorna sul piccolo schermo, questa sera, su Rai Uno, il quinto episodio della fiction “Braccialetti Rossi 3”, che verrà trasmesso in prima serata. La serie televisiva ha ottenuto sin dal primo episodio un enorme successo, sia per la trama sia per il giovane cast eccezionale. In questa puntata assisteremo ad importanti novità sia per la coppia Leo e Cris, sia per gli altri membri del gruppo. Non mancheranno le scene commoventi in questa puntata, ma ci saranno anche tante sorprese.

Dove vedere la serie tv

La fiction sarà trasmessa in prima visione alle 21:10 su Rai Uno e potrà essere seguita anche in streaming in contemporanea alla sua messa in onda sul sito Raireplay; la replica della puntata potrà essere vista da domani 14 novembre in poi sempre sul sito Raireplay.

Anticipazioni e news sull'episodio del 13 novembre

Nella quinta puntata, che andrà in onda questa sera, vedremo la giovane Cris, che ha da poco scoperto di essere in cinta di Leo, che verrà cacciata di casa dalla sorella Carola, dopo una furiosa lite riguardante la notizia della gravidanza; nel frattempo, Leo, penserà ossessivamente alla sua percentuale di sopravvivenza alquanto bassa(8%) e si preoccuperà per quello che potrebbe essere il suo futuro da padre del bambino .La domanda che il ragazzo si pone incessantemente è: riuscirà a vedere il figlio prima di morire, o la malattia lo sconfiggerà prima? Ottime notizie per Bobo e per la piccola Flam: il cardiochirurgo Pietro Baratti deciderà di operare Bobo al cuore, sia per migliorare la sua condizione di vita attuale, sia per migliorare quella futura.

I migliori video del giorno

Anche per Flam ci saranno importanti novità: inizieranno tutti i preparativi per il suo intervento chirurgico alla vista, e l'amico Chicco, per starle accanto scapperà di casa. La giovane Chris, rimasta senza il sostegno della sua famiglia, chiederà ospitalità all’amico Vale; il ragazzo deciderà di aiutarla, ma poco dopo arriverà a casa sua la fidanzata Bella ignara di tutto e lo troverà in compagnia di Cris: cosa succederà?