Doctor Strange film con Benedict Cumberbatch nel ruolo del protagonista ha già incassato 616 milioni di dollari a poche settimane dalla sua uscita. Questo notevole incasso pone il film della Marvel in testa alla speciale classifica delle pellicole che hanno presentato per la prima volta al pubblico un nuovo eroe.

Facendo dei confronti, Doctor Strange ha incassato più di L'incredibile Hulk che si è fermato a 236 milioni, ha superato Capitan America - Il primo vendicatore che ha fatto registrare 371 milioni, Thor con 449 milioni, Ant Man con 520 milioni e Iron Man con 585 milioni.

La casa produttrice, pur essendo soddisfattissima del fantastico incasso, ha anche diversi altri motivi per rallegrarsi: infatti il successo di Doctor Strange è importante perché si tratta di una pellicola un po' diversa dagli standard cinematografici che avevano caratterizzato sinora il filone dei supereroi Marvel.

Qualche cambiamento è fondamentale quando si vuole proseguire una saga per così tanti anni come sta succedendo con il Marvel Cinematic Universe e il bizzarro ed eccentrico Strange dà una notevole sterzata a una formula che dopo tanti film rischiava diventare noiosa.

In buona sostanza la Marvel al botteghino non sbaglia mai un colpo e questa volta lo fa grazie anche al Dottor Strange un classico genio ribelle, che non rispetta le regole, che oltrepassa qualsiasi limite gli venga posto dinanzi, che va oltre i confini per rischiare l'impossibile, per superarsi quotidianamente e tutto questo affascina, appassiona fa innamorare immediatamente tutti gli spettatori.

Anticipazioni della trama (no spoiler)

Il protagonista è un medico, specialista in neurochirurgia e dall'ego smisurato, interpretato da Benedict cumberbatch, attore che ha conosciuto la sua popolarità in Italia con Sherlock Holmes.

I migliori video del giorno

Steven Strange ha molto successo nella sua professione sino a quando un grave incidente stradale gli rende difficile l'uso delle mani. Questo episodio colpisce il medico nel suo amor proprio e lo spinge a rivolgersi ad una santona che guida una misteriosa setta in Nepal, per la precisione a Katmandu.

Tutto questo porta il neurochirurgo a passare dalla scienza al mondo dell'esoterismo trovandosi ad affrontare dei segreti che vanno ben oltre quelli spiegabili con la sola scienza. Un film che è assolutamente da non perdere per gli appassionati del genere.