Laura Pausini ritorna con un disco di canzoni natalizie, in uscita il 4 novembre e siamo sicuri che quest'anno il Natale sarà ancora più gioioso e melodioso. Laura ha realizzato due desideri, poter cantare in un album le canzoni che cantava da bambina, in chiesa, a scuola e in famiglia e di poterle arrangiare in chiave swing. Sono le canzoni natalizie più famose, quelle cantate ed amate in tutto il mondo, come "It's beginning to look a lot like Christmas", "Let is snow, let is snow, let is snow", "Jingle bell rock", "Have yourself a merry little Christmas", "White Christmas", "Oh happy day", "Feliz navidad", "Astro del Ciel", cantata in italiano, e altre, per un totale di 12 successi che faranno sognare il mondo..

E' anche un disco in cui sfidarsi, per Laura: cimentarsi nel difficile compito di dare nuova linfa a motivi che fanno parte della cultura e della vita di tutti e in tutto il mondo.

Laura Pausini: 'Santa Claus is coming to town' sarà il primo singolo

Esce il 4 novembre il primo singolo "Santa Claus is coming to town", con la presentazione ufficiale del video girato da Gaetano Morbioli al teatro comunale Ebe Stignani di Imola, per l'occasione festosamente addobbato, svelando quindi il perchè la cantante avesse chiamato a raccolta centinaia di fan da tutta Italia qualche settimana fa. Per un'artista internazionale come Laura Pausini questo disco rappresenta in un certo senso anche un passaggio obbligato, tante altre star della musica internazionale, hanno deciso ad un certo punto della loro carriera, di misurarsi con le canzoni che compongono la colonna sonora della festa più amata dalle famiglie in tutto il mondo.

Laura ha aspettato più di vent'anni prima di concentrarsi sul progetto e per essere sicura di poter dare all'album un respiro internazionale, ha deciso di arrangiare i grandi classici natalizi in un'inedita chiave swing, da sempre un suo sogno, affidandosi alle mani sicure di Patrick Williams, che ha collaborato con Barbra Streisand, Andrea Bocelli, Micheal Bublè e soprattutto con il grandissimo Frank Sinatra.

Patrick Williams è rimasto stregato dall'artista italiana, definendola una delle migliori interpreti che avesse mai incontrato, lodandone il carisma e la versatilità. "Potrebbe cantare qualsiasi cosa" ha sostenuto "perchè possiede una grande qualità: sa raccontarti una storia"!

Un disco atteso in tutto il mondo secondo il presidente di Warner Music Italia

Marco Alboni, il presidente di Warner Music Italia, di cui fa parte la cantante, spiega l'importanza di un disco del genere. "Per La Warner music, la musica di Laura Pausini rappresenta una priorità internazionale: i principali mercati mondiali attendono questo progetto, considerando Laura Xmas come uno dei dischi più importanti del Natale, che esce a poche settimane dalla nomination ai Latin Grammy. Il disco uscirà in 60 diversi paesi a testimonianza dell'importanza dell'artista italiana, che ha conquistato il mondo con la sua voce di velluto, come l'ha definita una volta un'altra grandissima cantante come Barbra Streisand.

Segui la nostra pagina Facebook!