3

Mancano ormai solo due giorni all'uscita nelle sale italiane del nuovo film di fantascienza targato Morten Tyldum (alla regia), e scritto da John Spaihts, "Passengers". Il 30 dicembre 2016 infatti, Jennifer Lawrence e Chris Pratt, rispettivamente nei panni di Aurora Lane e Jim Preston, entreranno nel grande schermo dei Cinema del "bel paese" per 116 minuti di viaggio interstellare.

La trama

La location prediletta è un'astronave, la Starship Avalon che sta compiendo un viaggio interstellare verso la colonia Homestead ll di ben 120 anni. A bordo 5259 passeggeri in stato di ibernazione che sarebbe dovuto durare per l'intero periodo del viaggio.

Ma a causa di un improvviso malfunzionamento, due dei 5259 passeggeri (Chris e la Lawrence) si svegliano dal "letargo" 90 anni prima dell'atterraggio rimanendo così bloccati sulla navicella. I due si innamorano ma la loro vita sull'astronave, e quella degli altri "compagni dormienti" è in grave pericolo e spetta ai due protagonisti cercare di salvarla.

Il regista

Il 49enne norvegese, Morten Tyldum, è conosciuto per aver guidato la regia del premiatissimo e pluricandidato agli Oscar, The imitation game che racconta la storia del grande matematico Alan Turing chiamato dal governo britannico per decriptare il misterioso codice nazista "Enigma". Con questa pellicola, ambientata nel 1952, Tyldum ottiene il premio come miglior regista. Ma questo è solo uno dei suoi grandi successi apice, forse, della sua carriera: è sua la firma infatti, su numerosi cortometraggi tra cui "Lorenzo" (1996), "Fast Forward From 2000" e "Most People change" (2002).

I migliori video del giorno

È del 2003 invece, "Buddy" , una commedia sentimentale, primo suo lungometraggio con il quale Morten si è guadagnato l'attenzione del grande pubblico di tutto il mondo. Infine, nel 2015 inizia le riprese di "Passengers", ad Atlanta, con un cast di tutto rispetto (Jennifer Lawrence, Chris Pratt, Michael Sheen, Laurence Fishburne e Aurora Perrineau), musiche di Thomas Newman e distribuito dalla Warner Bros, in questi giorni, per chiudere in bellezza questo 2016 di grandi successi cinematografici.