Il Festival di Sanremo 2017 è ormai alle porte, per questo motivo si inizia a parlare anche dell'Eurovision Song Contest che si svolgerà nella città di Kiev il 9,11 e 13 maggio prossimo. Da alcuni giorni circolano alcuni voci sulla possibile partecipazione del cantautore di Cellino San Marco Al Bano Carrisi come rappresentante italiano alla kermesse canora europea. Per questo motivo, durante un'intervista al giornale online 'Quotidiano.net', l'artista ha detto la sua.

Al Bano: 'Eurovision? Non c'è due senza tre!'

Il cantautore al bano carrisi, durante l'intervista parla del suo brano che porterà alla kermesse canora ligure, 'Di Rose e Di Spine' secondo l'artista è un pezzo tipico sanremese e soprattutto da Eurovision.

Era solo una battuta o una auto candidatura da parte del Carrisi?

'All'Eurovision ci sono stato due volte con Romina' racconta l'artista pugliese. La prima volta è stata nel lontano 1976 con il brano 'We'll live it all again', un pezzo poco apprezzato nel nostro Paese mentre ebbe un grande successo nel resto del mondo. Mentre la seconda volta fu nel 1985 con 'Magic oh magic', altra canzone che ha riscosso grandi apprezzamenti. In entrambi i casi la storica coppia arrivò al settimo posto. Per questo motivo, il Carrisi ha dichiarato questo: 'E, siccome non c'è due senza tre, speriamo che questa sia la volta buona'. Ma il regolamento prevede che a partecipare alla manifestazione europea sia il vincitore di Sanremo.

Il record italiano di partecipazioni (tre) all'Eurovision Contest Song appartiene ancora al compianto artista pugliese Domenico Modugno, avvenuti nel 1958, 1959 e 1966.

I migliori video del giorno

Il Carrisi, nel caso vincesse la sessantasettesima edizione del Festival della canzone italiana 2017, otterrebbe il diritto a partecipare alla manifestazione europea ma dovrà necessariamente spostare la data del suo concerto in Germania, precisamente a Wolfsburg.

Se volete conoscere altre informazioni sull'artista pugliese ma anche notizie sul mondo del Gossip, cliccate (se volete) sul tasto 'Segui' in alto a destra.