3

L'emarginazione e le difficoltà dell'adolescenza sono ormai uno sbiadito ricordo. Alessia Bergamo ha lasciato Enna ed un passato difficile per cercare una nuova dimensione lontana da pregiudizi e pettegolezzi. La trans è stata costretta a dire addio ad una famiglia che ha faticato ad accettare il percorso intrapreso dalla Bergamo. Nel giro di pochi anni la siciliana è riuscita a conquistare la ribalta del mondo dell'eros. Dopo aver trionfato a miss Italia Trans nel 2013 Alessia Bergamo ha proseguito la sua inarrestabile scalata nel mondo della trasgressione [VIDEO]. La siciliana è stata protagonista di fiere e festival dedicati al mondo dell'eros.

La trans ha conquistato la ribalta televisiva grazie a Maurizia Paradiso che l'ha fortemente voluta tra le ospiti della trasmissione Vizi Privati.

Opinionista televisiva a Rete Brescia

In poco tempo Alessia è diventata un punto di riferimento del programma di Rete Brescia. In alcune circostanze la star dell'eros si è esibita in spogliarelli integrali per dimostrare che anche una trans può mostrarsi senza veli davanti alle telecamere. Quest'anno è tornata protagonista del piccolo schermo con il programma 'A far l'amore comincia tu'. In diverse occasioni la Bergamo ha rivelato di essere stata contatta da calciatori e politici. La star siciliana ha sottolineato che spesso riceve proposte bollenti da mariti insoddisfatti o desiderosi di provare nuove emozioni. Alessia ha deciso di raccontare il suo difficile percorso attraverso un'intrigante mostra fotografica.

I migliori video del giorno

Scatti glamour per 'raccontare' Alessia

L'evento 'Piacere sono Alessia' si svolgerà venerdì 17 febbraio al circolo fotografico Cizanum (via Dante 47/49) di Cesano Boscone con inizio alle 21. Una manifestazione unica nel suo genere visto che è la prima mostra organizzata in Italia con protagonista una trans. Al Circolo milanese saranno esposte quaranta foto in formato gigante di Alessia Bergamo. Il fotografo Stefano Molaschi ha ritratto la siciliana sia in versione glamour che in pose artistiche senza veli. Una sfida stimolante per la trans che già sta lavorando a nuovi intriganti progetti lavorativi.