La band toscana annuncia le date e la partecipazione a due festival. Il ritorno sul palcoscenico dei Litfiba sicuramente è stato uno degli eventi più attesi del 2016, nell’ambito del rock italiano. La band di Piero Pelù e Ghigo Renzulli è tornata alla ribalta con l’album “Eutòpia” pubblicato a novembre 2016 e già premiato disco d’oro con migliaia di copie vendute.

Eutopia Disco d'oro

Eutopia è un album molto importante, infatti la scena rock ringrazia il ritorno di questi artisti.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Rap

Dopo anni di assenza hanno sicuramente creato un disco con il loro “marchio di fabbrica”, ovvero l’equilibrio tra la chitarra di Renzulli e la voce potente di Pelù che canta parole forti su svariati ed interessanti temi come la religione, l’inquinamento e il terrorismo.

D’altro canto, la base di questo progetto era proprio quella di dare una chiara prova del valore della band che, anche se con qualche anno in più sulle spalle, riesce ancora a far sentire forte la propria voce. L’album è disponibile sia per il download digitale che fisicamente nei negozi, anche in vinile, dove sono state aggiunte due bonus track: “La danza di Minerva (strumentale)” e “Tu non c’eri (strumentale)”. Naturalmente ogni concerto sarà concluso con i più grandi successi della band toscana.

Litfiba tornano live

Finalmente, dopo molta attesa e a circa 4 anni di distanza dall’ultimo album in studio, i Litfiba intraprenderanno l’Eutòpia tour che partirà il 29 marzo a Padova, per continuare poi il 31 marzo a Milano, il 5 aprile a Roma, il 7 aprile a Firenze, dove la band suonerà al “Mandela forum” davanti alla propria gente; l’11 aprile saranno a Bari e infine il 13 chiuderanno il tour ad Acireale (Catania).

I migliori video del giorno

Inoltre, dal 2 marzo sono in vendita i biglietti per il “Rugby Sound”, un festival che vedrà impegnati i Litfiba l’8 luglio a Legnano. Sono disponibili dalla stessa data anche i biglietti per il 57° Festival di Majano che si terrà il 22 luglio, e a scatenare il pubblico sarà proprio la band toscana, che suonerà alle 21.30.