Il Ministro dei beni e delle attività culturali, Dario Franceschini, ha da poco ufficializzato, attraverso il proprio profilo Twitter, la proroga per altri 3 mesi dell'iniziativa cinema2day che, da settembre a febbraio, ha portato al cinema migliaia di appassionati, grazie ai prezzi ridotti dei biglietti di qualsiasi spettacolo. Ci saranno dunque tre nuovi appuntamenti, 8 marzo, 12 aprile e 10 maggio, che consentiranno a tutti coloro che ne avranno voglia, di andare al Cinema al costo di 2 euro.

I produttori, i distributori e gli esercenti cinematografici hanno dunque accolto i tanti appelli online che chiedevano di dare seguito a questa iniziativa.

Cinema2Day è stata lanciata dal Mibact (Ministero dei beni e delle attività culturali del turismo) con Anica (Associazione nazionale industrie cinematografiche audiovisive e multimediali) e Anec (associazione nazionale esercenti cinema) nel settembre 2016. Questa promozione ha consentito - e a questo punto consentirà ancora per altri tre mesi - di acquistare al prezzo di 2 euro il biglietto per assistere ai film presenti in palinsesto il secondo mercoledì di ogni mese.

Il primo appuntamento in concomitanza con la festa della donna

La prima data utile per usufruire di questa promozione sarà l'8 marzo, giorno che coincide con la festa della donna. In quest'occasione, tutti gli appassionati di cinema avranno la possibilità di vedere, al costo di 2 euro, grandi film in uscita proprio in questi giorni.

I migliori video del giorno

Alcuni titoli sono: "Rosso Istanbul", il nuovo attesissimo film di Ferzan Ozpetek; "Trainspotting 2", seguito di un grande successo del 1996 diretto da Danny Boyle e, infine, "Barriere", pellicola approdata alla recente Notte degli Oscar, con il protagonista Denzel Washington in lizza per vincere il premio come miglior attore.

A tutti gli appassionati non resta, dunque, che scegliere il film preferito, e cercare magari di prenotare il biglietto con un po' di anticipo, visti i numerosi sold out che si sono registrati in diverse sale cinematografiche italiane nei mesi scorsi, durante i giorni dedicati a quest'iniziativa.