"The Legendary Miss Britney Spears" ha recentemente annunciato le prime date del "Britney Live In Concert" tour. Inoltre, in vista dell'approdo della popstar a Tel-Aviv (Israele) il 3 luglio per un concerto, il partito laburista israeliano ha deciso di posticipare la data riguardante l'elezione del suo nuovo leader.

Britney Live in Israele: il caso politico

Reduce dalla vittoria di 4 premi alla carriera, conseguiti all'evento "People's Choice Awards 2017", nelle categorie "Favorite Pop Artist", "Favorite Female Artist", "Favorite Social-Media-Celebrity" e "Favorite Comedic-Collaboration", la cantante ha recentemente comunicato, tramite social network, le prime date della leg-asiatica di quello che presto potrebbe diventare un vero e proprio "World Tour", utilizzando l'hashtag BritneyLiveInConcert.

La nuova tournée internazionale della "Pop-Princess" farà tappa in Giappone per 3 date (Tokyo il 3 e il 4 giugno 2017 e Osaka il 6 giugno). Le prevendite partiranno dal 7 maggio al sito ufficiale di Britney Spears.

Le 3 date nipponiche, da poco confermate anche dal team-management di Britney Spears, si aggiungono ai primi due appuntamenti asiatici annunciati sui profili ufficiali della cantante. Miss Spears sarà a Tel-Aviv (Israele) il 3 luglio 2017 e a Manila (Filippine) il 15 giugno. Entrambe le date (Tel-Aviv e Manila) sarebbero già sold-out. L'evento israeliano ha registrato oltre 10.000 biglietti venduti in poche ore, mentre quello filippino ha fatto segnare oltre 20.000 ticket venduti in appena 30 minuti.

In vista dell'attesissimo concerto sold-out di Britney Spears a Tel-Aviv, che si terrà presso il suggestivo scenario dell'Hayarkon Park, il partito laburista israeliano si è visto costretto a posticipare di un giorno la data (3 luglio) prestabilita per le elezioni del nuovo leader, per evitare che, in concomitanza con il concerto dell'artista statunitense, si registrasse una bassa affluenza alle urne, e per permettere a tutti di raggiungere i seggi elettorali.

I migliori video del giorno

Di conseguenza, il giorno delle elezioni, in Israele, sarà il 4 e non più il 3 luglio, mentre l'evento di Britney Spears è stato confermato alla stessa data. In molti sono rimasti a dir poco sorpresi nell'apprendere che un singolo concerto della popstar americana sia diventato un vero e proprio caso politico.

Britney e il primo premio Icon-Award

Secondo quanto è stato recentemente pubblicato in un post su Facebook dalla pagina ufficiale Radio Disney, la "Principessa del Pop", considerata artisticamente "figlia" di Madonna e Michael Jackson, riceverà il primo Icon-Award, in occasione della cerimonia dei "Radio Disney Music Awards", che verrà trasmessa il 30 aprile 2017 su Disney Channel.