2

Dovrebbe uscire ad inizio 2018 Gotham City Sirens, spin-off di Suicide Squad, film targato DC Comics incentrato su un manipolo di criminali, tutti acerrimi nemici di Batman, costretti ad improvvisarsi eroi per un giorno e salvare il mondo da una potentissima strega. La nuova pellicola avrà come protagoniste Catwoman, Poison Ivy ed Harley Quinn, le tre supercattive dell'universo Gotham City.

Chi saranno le nuove Cat e Ivy?

Già scatenati i rumors circa le possibili interpreti di Poison Ivy e Catwoman. Per la prima (già portata sullo schermo da Uma Thurman nel criticato Batman&Robin), in pole position Megan Fox, che a detta di molti possiede il physique du role adatto, Jessica Chastain (the Martian) ed Evan Rachel Wood (Le idi di Marzo) gli altri nomi in lizza; nel ruolo di Catwoman parecchi fan vorrebbero il ritorno di Anne Hathaway, che l'aveva già interpretata in Dark Knight Rises, di Christopher Nolan. Tra le altre candidate per questa parte Paula Patton che ha già collaborato con attori del calibro di Denzel Washington, Mark Wahlberg e Tom Cruise.

Tornano Batman, Joker e Deadshot

Ben Affleck impersona Bruce Wayne/Batman per la terza volta dopo Batman v Superman e Suicide Squad (quest'ultimo solo un cameo di pochi secondi), entrambi usciti nel 2016. L'attore indosserà la tuta dell'uomo pipistrello anche in Catwoman: Retribution, in uscita nel 2018, dove la protagonista avrà il volto di Mae Clare. Confermati David Ayer alla regia, dopo il successo di Suicide Squad (il regista ha però dichiarato di non voler più curare la sceneggiatura), e Margot Robbie nel ruolo di Harley Quinn, fidanzata di Joker, ruolo da lei inizialmente rifiutato ma poi accettato perché definito 'affascinante e complesso' dalla stessa attrice. Lo stesso personaggio di Joker potrebbe ricomparire, sempre interpretato da Jared Leto, mentre Will Smith si è detto disponibile a tornare nei panni del sicario Deadshot.

GCS, nuovo cinecomic V.M. 14 anni

Le riprese del film inizieranno alla fine del 2017, l'uscita è prevista per l'inizio del prossimo anno.

I migliori video del giorno

Dopo Logan, terza ed ultima pellicola Marvel dedicata al mutante Wolverine, Gotham City Sirens potrebbe essere essere il nuovo cine-fumetto vietato ai minori di 14 anni per l'elevato tasso di violenza e contenuti espliciti in generale. Nasce così un nuovo filone di 'cinecomics 'per adulti' dove i personaggi, sia supereroi che cattivi, sono più travagliati e complessi, e i plot più intrisi di drammaticità.