Mancano ormai poche ore all'attesissimo Vasco Modena Park, il concerto dell'1 luglio 2017 che Vasco Rossi ha fortemente voluto per festeggiare i suoi 40 anni di carriera. Si tratta di uno show da record sotto diversi punti di vista: 220mila spettatori paganti affolleranno fin dalle primissime ore del mattino la città di Modena (circa 185mila abitanti totali) per tributare il loro omaggio a uno dei cantanti italiani più popolari e apprezzati.

Una simile cifra di persone porta inevitabilmente alcuni disagi, che l'organizzazione del concerto e il comune di Modena hanno cercato di contenere con alcune regole e limitazioni. Noi di Blasting News abbiamo quindi raccolto le informazioni più importanti per permettervi di vivere al meglio questa memorabile giornata di musica.

La location

Il concerto si terrà al Parco Ferrari di Modena, accessibile tramite 4 punti di ingresso: l'ingresso A si trova in Viale Italia, all'angolo con Via Emilia; l'ingresso B in Viale Italia all'angolo con la Strada San Faustino; l'ingresso C in Viale Autodromo all'angolo con la Strada San Faustino; l'ingresso D in Viale Autodromo all'angolo con Via Emilia. L'area nelle immediate vicinanze del concerto è accessibile solamente a piedi, per cui occorre organizzarsi adeguatamente.

Gli orari

I cancelli apriranno alle ore 5:00 dell'1 luglio 2017. Il concerto comincerà invece alle 21, e sarà lungo poco più di 3 ore, per un totale di 40 canzoni.

Vasco Modena Park: come arrivare

Il mezzo più comodo con cui arrivare al concerto è sicuramente il treno. La stazione di Modena dista solamente 2 km dal luogo del concerto: una salutare passeggiata in dovuto anticipo vi consentirà di arrivare al concerto in tempo e senza particolari intoppi.

Attenzione però al ritorno: tutti i 22 treni regionali straordinari messi a disposizione da Trenitalia per l'evento sono al completo, quindi per gli spettatori sprovvisti di regolare è consigliabile riposare nell'area del concerto nelle prime ore del deflusso. Per chi invece arriverà sul posto in auto, è opportuno ricordare che il casello di Modena Nord sarà chiuso in entrata da tutte le direzioni per la giornata dell'evento.

Nel sito dell'evento è a disposizione una mappa dettagliata dei principali parcheggi disponibili fino a esaurimento posti. Nel momento in cui scriviamo, sono già al completo i seguenti parcheggi: Via delle Suore 236, Strada Sant'Anna 310, Via D'Avia Sud angolo Strada Fonte S. Geminiano, Modena Fiere Viale Virgilio 70/90, Palazzo dello Sport in Via dello Sport 29 e Piazza Manzoni Via Fregni 86.

Come assistere al concerto

I biglietti per il concerto sono già esauriti da settimane; è comunque possibile vedere l'evento in circa 200 cinema disseminati in tutta Italia e in TV su Rai 1, che trasmetterà il concerto in diretta con la conduzione di Paolo Bonolis.

Oggetti vietati

All'interno dell'area del concerto è tassativamente proibito introdurre oggetti animali, armi e oggetti contundenti e ingombranti, in particolare:

  • Trombette da stadio
  • Valigie o trolley
  • Bombolette
  • Ombrelli e aste
  • Strumenti musicali
  • Tablet, videocamere e macchine fotografiche professionali e semiprofessionali
  • Bevande alcooliche di qualsiasi tipo
  • Bevande non alcooliche a meno che non siano contenute in bottiglie di plastica di al massimo 0,5 Lt senza tappo

Sono invece consentiti: Power Bank, sigarette elettroniche, accendini, medicinali con prescrizione medica, deodoranti o antizanzare in plastica e stampelle.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto