A partire dal 13 ottobre, fino al 24 novembre, presso il Planetario di Villa Filippina, a Palermo, sarà possibile partecipare ad alcuni incontri di Astronomia di base dal titolo "Cosmos 2017", aperto a studenti o a semplici appassionati di astronomia.

A spasso per il cosmo

Tanti e variegati saranno gli argomenti trattati durante gli incontri: letteralmente si "spazierà" dalla storia dell'Astronomia fino alle teorie cosmologiche più attuali e moderne, passando per la teoria della Relatività, i principi di equivalenza e di curvatura spazio-temporale nonché buchi neri, onde gravitazionali e loro formazione fino all'apertura agli scenari futuri che verranno trattati dal Prof. Giovanni Peres, titolare della cattedra di Relatività Generale all'Università degli Studi di Palermo.

Un viaggio intergalattico alla scoperta del nostro Sistema Solare, tra i cerchi vorticosi e danzanti di Saturno, con un approfondimento sulla missione Cassini, conclusasi da poco, tra la moltitudine di stelle e le numerose costellazioni, fino alla realizzazione di un seminario sugli Esopianeti tenuto dalla Dott.ssa Giusy Polizzi. Un affascinante percorso che tratterà, nella parte finale e conclusiva, gli strumenti di osservazione e indagine quali telescopi e macchine fotografiche ad altissima risoluzione e di ultima generazione che permettono di catturare elementi essenziali ed imprevedibili durante le osservazioni.

Proprio le più recenti strumentazioni, tecnologicamente avanzate e digitalizzate, hanno permesso di carpire corpi celesti di difficile osservazione e di scoprire "presenze" mai viste prima, come la recentissima scoperta di Haumea, pianeta transnettuniano che, da indiscrezioni, sembrerebbe essere un "Saturno in miniatura".

I migliori video del giorno

Esempio è il caso dell'ipertelescopio testato in una Valle delle Alpi francesi che, per necessità di copertura e di efficacia di rilevazione, è stato installato in un'intera vallata pressoché deserta.

Ma sono tantissime, infinite oseremmo dire, le meraviglie che l'Universo ci nasconde e che non aspettano nient'altro che essere notate ed approfondite. Un'occasione educativa importante per conoscere meglio il nostro pianeta, ma anche tutta la straordinaria immensità dell'Universo in continua evoluzione e perenne movimento. Per tutte le informazioni, sono a disposizione i contatti presenti nella pagina Facebook di Villa Filippina e sul sito planetariovillafilippina.com