Sarà un weekend caratterizzato da cultura, degustazioni di prodotti tipici e antichi sapori siciliani quello che si svolgerà dal 13 al 15 ottobre a Roccapalumba, paese in provincia di Palermo. Si tratta della XVIII Sagra del ficodindia "Opuntia ficus-indica Fest". La manifestazione è patrocinata dal comune di Roccapalumba, dall'Assessorato Regionale dell'Agricoltura, sviluppo rurale e pesca mediterranea e dall'Assessorato Regionale del Turismo, sport e spettacolo.

Alcuni appuntamenti all'interno del programma

Durante le tre giornate sono stati organizzati diversi eventi, tra cui: l'inaugurazione del Museo della civiltà del ferroviere in Sicilia (M.A.I.F.), una visita guidata ad uno dei più grandi diorami dedicati al giurassico curata dall'associazione culturale Sicilia Antica di Roccapalumba, la XII estemporanea di pittura "Il ficodindia nella Sagra di Roccapalumba", Corteo Storico di Sicilia - settima edizione del concorso regionale dei gruppi storici "Le nobili casate del Regno di Sicilia 2017" organizzata dall'associazione "Corteo Storico Feudo Palumba".

Grande soddisfazione è stata espressa dalla Giunta Municipale di Roccapalumba

"Una sola parola: sicilianità - ha commentato l'assessore al Turismo, sport, spettacolo e politiche giovanili, Giovanni Spadafora - Questa è la chiave della XVIII edizione della Opuntia Ficus - Indica Fest. Una sagra che ogni anno cresce e si evolve, abbracciando tutte le caratteristiche della nostra isola: colori, sapori, prodotti tipici locali, musica, arte e vivacità. Ovviamente - ha aggiunto Spadafora - il protagonista di questa kermesse sarà il ficodindia, "re" di tre giorni ricchi di attività e sorprese. Laboratori del gusto, degustazioni guidate, concorsi, visite guidate alle strutture astronomiche e museali, musica e prodotti tipici d'eccellenza renderanno la manifestazione un'emozione unica e imperdibile".

I migliori video del giorno

"Natura, cultura e prodotti tipici tutti in un unico evento - ha detto, entusiasta, il primo cittadino Guglielmo Rosa - Diventato ormai un appuntamento irrinunciabile per i raccapalumbesi e i turisti che si recano nella città delle stelle"

Informazioni sull'evento

Per qualsiasi informazioni sulla Sagra contattare l'Ufficio turistico di Roccapalumba (0918215953). Inoltre, sabato 14 e domenica 15 sarà disponibile un servizio navetta con la ditta "Ortolano e Puglisi" dallo scalo ferroviario a Roccapalumba e viceversa.