E’ tempo di riconoscimenti ai migliori film ed ai programmi televisivi di maggiore successo della stagione appena trascorsa, che saranno celebrati il 7 gennaio 2018 con l’assegnazione dei Golden Globes edizione numero 75. La cerimonia di premiazione andrà in scena come sempre a Beverly Hills, in California, presso il Beverly Hilton Hotel; a condurre la serata sarà il presentatore televisivo e umorista statunitense Seth Meyers.

In contemporanea con gli Stati Uniti la serata dei Golden Globes 2018 sarà trasmessa in diretta televisiva e in esclusiva da Sky, sul canale Sky Atlantic a partire dalle ore 01.00 nella notte tra il 7 e l’8 gennaio.

Inoltre, in attesa del grande evento [VIDEO], la piattaforma satellitare proporrà un palinsesto a tema per l’intera giornata con una maratona di film in precedenza premiati con il Globo d’Oro. Di seguito la programmazione completa.

Il palinsesto televisivo completo

Titoli memorabili su Sky Cinema già dalle 6.30 della mattina con Io e Annie, il film di Woody Allen del 1977 che valse il Golden Globe a Diane Keaton come miglior attrice protagonista e poi vinse ben quattro premi Oscar (film, regia, sceneggiatura e attrice) ad aprire la lunga programmazione Sky che condurrà alla notte di Beverly Hills.

Si proseguirà con Il Petroliere di Paul Thomas Anderson, pellicola con la quale Daniel Day-Lewis fu premiato con Golden e Oscar nel 2008 come migliore attore, quindi Revolutionary Road di Sam Mendes, The Wrestler con Mickey Rourke, The Iron Lady interpretato da una magistrale Meryl Streep e Il discorso del re diretto da Tom Hooper.

In prima serata sarà invece trasmesso Shine, il capolavoro di Scott Hicks con protagonista Geoffrey Rush premiato come miglior attore in un film drammatico ai Golden Globes 1997. E in ultimo, prima di lasciare spazio alla notte dei Golden Globes su Sky Atlantic, ecco Truman Capote: a sangue freddo. Oltre all’ampia programmazione Sky, attraverso la pagina Facebook dei Golden Globes sarà anche possibile seguire in diretta il red carpet che precederà la premiazione.

Nomination e favoriti

I Golden Globes sono un premio importante, al quale è riconosciuta una funzione anticipatrice degli Oscar, ed alcuni titoli che figurano nella lista dei candidati potremmo ritrovarli anche in corsa per le prestigiose statuette degli Academy Awards che si assegneranno ad inizio marzo.

Tra i numerosi candidati [VIDEO]in lista per il cinema, i film che quest'anno hanno ricevuto più nomination sono La forma dell'acqua di Guillermo Del Toro, The Post di Steven Spielberg, Dunkirk per la regia di Christopher Nolan, Tre manifesti a Ebbing Missouri di Martin McDonagh e Chiamami con il tuo nome di Luca Guadagnino, film che potrebbe essere scelto per rappresentare l’Italia agli Oscar, e che per i Golden Globes ha ricevuto la nomination come miglior film drammatico, mentre il protagonista Timothée Chalamet è candidato come migliore attore e Armie Hammer è in corsa come migliore attore non protagonista.

Tra le Serie TV, invece, le più nominate sono Big Little Lies e Fargo, mentre tra le migliori serie televisive drammatiche figurano The Crown e Il trono di spade.