Grande successo l'evento 'La Notte nazionale del Liceo Classico' presso l'istituto Agostino Nifo di Sessa Aurunca. Si è trattato del quarto appuntamento riguardante i licei classici italiano. L'assurgere del Nifo all'evento in questione dimostra (come se ce ne fosse bisogno del resto) il grande amore verso la cultura e l'illustrissimo passato dei nostri 'antiqui patres' da parte di Sessa, culla di arte e di studi. Per il secondo anno consecutivo, la prestigiosa Scuola superiore ha partecipato all'evento, coordinato dai docenti, dagli studenti e dal personale ATA, che hanno avuto modo di mettere in evidenza le loro capacità durante alcuni eventi allestiti per l'occasione.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Scuola

Le future matricole (coloro che hanno intenzione di iscriversi presso il liceo in questione) hanno avuto modo di visitare l'antico istituto in compagnia dei loro genitori.

Un'occasione per conoscere la vita, le attività scolastiche ed extrascolastiche all'interno del Liceo classico Agostino Nifo. Per l'occasione, gli studenti hanno fatto da Cicerone agli ospiti durante l'evento. Un'occasione imperdibile, durante la quale i giovanissimi hanno avuto modo di toccare con mano i vari ambienti di studio e di ammirare la mostra di Restauro, facente parte del progetto alternanza scuola/lavoro. Da menzionare anche la mostra fotografica, con tanto di lavori preparati dagli stessi studenti.

Sessa Aurunca: La Notte del Liceo, i laboratori e non solo

Grande successo per La Notte nazionale del Liceo classico all'Agostino Nifo di Sessa Aurunca. Numerosi i laboratori allestiti per l'occasione: Giornalismo, Italiano, potenziamento di Greco, Intercultura e scambi culturali, Coding, Robotica, Informatica, Scienze, Fisica e Lingua inglese.

Come leggiamo da Paese News, non sono mancate esibizioni degne di nota, che hanno reso l'evento un vero e proprio festival dell'arte e della cultura: una sfilata del corteo greco, danza classica, latino-americana e quella tipica della Roma antica; da menzionare anche la favolosa performance canora dell'ex studentessa Carola Abbate, che con la sua sublime voce ha incantato i presenti. Sono inoltre stati letti alcuni testi in lingua inglese, francese, spagnola, greca, latina e in dialetto napoletano.

I riconoscimenti agli alunni meritevoli

Prima del termine dell'evento, c'è stata una premiazione nei confronti degli alunni meritevoli. I riconoscimenti consistevano in pergamene attestanti l'eccellenza dei seguenti studenti del liceo: Federica Rosso e Fernando Zannino. Il primo premio per la narrativa è stato dato a Claudia Merenda, mentre Mariarosaria Guardascione ha ricevuto un premio della narrativa a livello Nazionale. Un'altra pergamena di riconoscimento è stata offerta alla fotografa ufficiale del Liceo Classico [VIDEO], Eliana.

Stefano Carbone è stato infine insignito vincitore per la locandina dell'evento. Presso la segreteria didattica, i ragazzi di terza media hanno potuto già effettuare la pre-iscrizione telematica. L'Agostino Nifo è l'orgoglio della cultura e del popolo sessano, che ha generato (e continua a generare tutt'ora) futuri e brillanti dirigenti di Terra di Lavoro.