Il film The Shape of Water( La forma dell'acqua) è stato ideato da Guillermo Del Toro e sarà disponibile nelle sale cinematografiche italiane dal 14 febbraio. [VIDEO]

Grazie a questo film Guillermo Del Toro ha vinto il Golden Globe come migliore regista e il Leone D'oro al festival di Venezia come il migliore film presentato. Inoltre The Shape of Water ha ricevuto tredici nomination agli Oscar.

Qual è la trama del film?

Si tratta di una storia fantastica ambientata negli Stati Uniti durante la Guerra Fredda.

Si svolge all'interno di un laboratorio in cui troviamo Elisa e la sua collega Zelda ed insieme scoprono una creatura anfibia e antropomorfa.

Elisa con questa creatura riesce ad avere una certa intesa, infatti lei cercherà ad ogni modo di salvarla dal destino che il governo gli ha riservato.

Gli attori che recitano in questo film sono Michael Shannon, Richard Jenkins, Doug Jones e Michael Stuhlbarg, Sally Hawkins, Octavia Spencer.

Cosa voleva raccontare Guillermo Del Toro attraverso questo film?

Del Toro ha dichiarato che se l'acqua riesce a prendere le sembianze di tutto ciò che la contiene essa risulterà sempre la forza più plasmabile dell'universo la stessa cosa accade per l'amore in quanto non importa verso a chi lo indirizziamo in quanto l'amore resterà sempre e comunque pure se viene rivolto a un uomo o una donna o nel caso del film a una creatura anfibia.

Il regista ha provato a raccontare una storia d'amore ma anche di riscatto.

In questo film i protagonisti sono tre persone emarginate Elisa una donna muta, Zelda una donna di colore e infine Giles un artista omosessuale.

Sono dei personaggi davvero invisibili infatti nel film il laboratorio che nasconde la creatura crede di combattere con delle spie sovietiche ma in realtà il laboratorio combatte con questi tre personaggi emarginati.

Come è stata creata la creatura antropomorfa nel film?

Creare questa creatura antropomorfa non è stato un lavoro molto semplice.

Questa creatura non è stata creata solo con il CGI e gli effetti speciali ma è stata interpretata dall'attore Doug Jones che indossava un costume.

Del Toro voleva creare una creatura anfibia davvero spettacolare e per poterla realizzare ha deciso di sovvenzionare da solo il design del costume senza usare il budget del film [VIDEO]. Il lavoro per realizzare questo costume ha richiesto circa nove mesi. Infatti il regista ha dichiarato che è stato il creature design più difficile da realizzare.