Gli ascolti e le vendite di 'No Comment' – ultima fatica discografica di Nitro Wilson, pubblicata il 12 gennaio 2018 e già disco d'oro – continuano a crescere, mentre l'Enfant Terrible del Machete Crew continua a godersi i meritatissimi complimenti del pubblico e della critica, che sta gradualmente riconoscendo il valore lirico e stilistico di un album sicuramente più complesso di quanto potrebbe sembrare ad un primo ascolto, un lavoro concepito soprattutto per la dimensione live, ma allo stesso tempo carico di contenuto.

Il vero successo si misura ai concerti, non contando i numeri su internet

In una video-intervista pubblicata oggi dal noto sito Fanpage.it, Nitro Wilson ha avuto modo di rispondere ad alcune domande relative al contenuto ed al significato di 'No Comment'.

Il rapper ha avuto modo di spiegare quanto per lui sia importante la dimensione dei live, soprattutto per misurare il reale successo di un disco, dato che i concerti rappresentano sicuramente un termometro ben più concreto dei numeri totalizzati con i like sui social, o con i gli ascolti sulle principali piattaforme di streaming. Queste le sue parole:

'Secondo me il vero successo di un album si misura quando vai a suonarlo dal vivo [VIDEO] e vedi che c'è un disastro di gente. Alla fine i numeri su internet sono semplicemente numeri. Voglio ancora vedere la prova del nove, che saranno i concerti. Lì vedremo veramente di fare sul serio.'

Se il rap è fare le rime io ne faccio di più di tutti

Durante l'intervista concessa a Fanpage.it il rapper vicentino classe 1993 ha avuto anche modo di rimarcare, come già più volte aveva fatto in passato, quanto la puntualità metrica e l'alta densità delle Rime rappresentino un punto fondamentale della sua scrittura, arrivando addirittura a definirsi un 'feticista della rima', queste le sue parole:

'Passo la mia esistenza cercando di trovare delle parole che suonino bene l'una con l'altra.

Cerco di chiudere rime con parole che non ha mai utilizzato nessuno prima, per esempio Todesking. [...] Io mi sento seriamente in colpa quando lascio il foglio e vedo che non ci sono almeno cinque rime per ogni verso. Se rappare è fare le rime io ne faccio più di tutti gli altri, insieme forse a madman, il mio socio.

Nitro ed i dischi d'oro che non hanno riscontro ai live

Nel 2017 fare un disco d'oro o di platino è stato molto più facile del solito, dato che la FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) ha tenuto conto anche degli streaming gratuiti, salvo poi fare retromarcia a gennaio 2018, tornando a considerare validi soltanto gli streaming a pagamento. Nitro ha voluto dire la sua sulla questione [VIDEO], manifestando un notevole scetticismo, e sottolineando come molti artisti che erano riusciti a vincere delle certificazioni nel 2017, non hanno poi avuto alcun tipo di riscontro reale da parte del pubblico durante i concerti.