È di pochi giorni fa la conferma dell'assenza della band americana "Thirty Seconds to Mars" tra i vip internazionali del Festival della musica Italiana 2018. [VIDEO]

Niente Sanremo per Jared

Il gruppo rock capitanato dal frontman Jared Leto, per motivi non ancora chiari, non ha confermato la propria presenza tra gli ospiti internazionali della kermesse [VIDEO]: notizia che, naturalmente, non farà piacere ai fan della band. Confermata, invece, la data della loro prossima performance live al "Milano Rocks" - Area Expo, il prossimo 8 settembre 2018.

Chi sono i "Thirty Seconds to Mars"?

Per chi non li conoscesse, la band nasce in America, più precisamente negli Stati Uniti, a Los Angeles, nel 1998 grazie alla volontà del frontman Jared Leto, del fratello Shannon, e di Tomo Miličević.

Il genere musicale della band varia dal rock alternativo, il progressive e il nu metal, con alcune sfumature di "emo style" nei primi brani.

Il loro nome deriva da una teoria astronomica sulla quale si stanno approfondendo degli studi all'Università di Harvard. Fu scelto da Jared per l'originalità e l'intenso fascino che lo stesso provò quando seppe dell'esistenza di tale studio scientifico.

I fan affezionati di Leto & C. sono soprannominati "Echelon": il nome significa "formazione di truppe" proprio per sottolineare l'affetto con il quale i fan svolgono attività di condivisione e di merchandising attraverso i social ed il web tutto.

Brano rappresentativo, grazie anche allo scenografico videoclip ispirato al film cult "Shining", è il celeberrimo "The kill", con il quale la band divenne conosciuta ed apprezzata a livello internazionale.

Seguirono brani quali "Beautiful Lie", "From Yesterday" e "Attack", tutti contenuti nel loro secondo album "A beautiful lie".

La band, attualmente, si sta preparando ad un nuovo tour anticipato dall'uscita del quinto album, il cui titolo è ancora sconosciuto, dal quale sono stati estratti i primi due singoli "Walk on Water" e "Dangerous night". Il tour prevede una tappa italiana, l'8 settembre 2018, a Milano. Notizia che i fan hanno accolto con grande entusiasmo.

Il leader Jared Leto

Jared Leto, inizia la sua carriera artistica non come cantante bensì come attore di alcune pellicole poco conosciute in Italia. Si dice che fosse stato scelto per interpretare il ruolo di Jack Dawson in "Titanic", ma non essendosi presentato alle audizioni, fu scelto Leonardo Di Caprio.

Successivamente, arrivarono le pellicole impegnative che consacrarono il giovane Jared nello showbiz internazionale quali "Urban Legend", "La sottile linea rossa", "Ragazze interrotte", "Fight Club", fino ai più recenti "Dallas Buyers Club" (per il quale fu premiato con l'Oscar come miglior attore non protagonista), "Suicide Squad" ( dove interpreta il ruolo di Joker) e "Blade Runner 2049". L'artista poliedrico, però, per amore della sua band, ha rifiutato un ingaggio da parte di Clint Eastwood in un suo film.