La donna testimone del Cristo risorto che rimase con lui fino alla fine. "#Maria Maddalena - la storia mai raccontata", è il film uscito in questi giorni nelle sale italiane che prevede l'esclusiva per un pubblico attento e sensibile all'argomento. Il lavoro cinematografico, diretto da #garth davis (Lion - la strada verso casa), racconta la storia di una delle figure più misteriose della storia in una pellicola semplice ed autentica che conquista il pubblico in sala, ma soprattutto porta un messaggio molto forte: la forza dell'amore incondizionato, in un mondo che ne ha dimenticato il significato. Il personaggio della Maddalena è intepretato con estrema bravura dall'attrice statunitense #Rooney Mara, mentre Joaquin Phoenix dà il volto a Gesù.

Ma chi era Maria di Magdala?

Maria Maddalena [VIDEO] nasce in una piccola città israeliana chiamata Magdala posta sulla sponda occidentale del lago di Tiberiade. L'essere donna in quell'epoca dove per cultura e religione, le donne venivano private della proprià volontà e libertà, non impedisce a Maria a un certo punto della sua vita, di lasciare tutto e seguire Gesù.

Per secoli screditata dalla Chiesa Cattolica

Per secoli è stata identificata dalla Chiesa Cattolica come una peccatrice da quando, nel 591, il Papa Gregorio Magno la "additò" dichiarandola una 'donna di malaffare'. Il vero ruolo della Maddalena rimane nel silenzio per numerose epoche storiche. In realtà Maria Maddalena fu fra coloro che maggiormente amarono Cristo e rimase con lui in ogni momento attraverso un amore incondizionato che Garth Davis riesce perfettamente a mettere in evidenza.

L'apostola fu l'unica che non lo abbandonò e, credendo in lui, giunse fin sotto la sua croce. Pietro lo rinnegò, Giuda lo tradi. Maria no, rimase. Incorrotta e coerente fino all' ultimo respiro del Messia. Per poi essere testimone unica della sua resurrezione. Il contesto socio/politico dell'epoca in cui viveva, ma anche di quelle successive, non le avrebbe mai permesso nessuna forma di potere e prestigio come prima testimone della verità cristiana. Dopo la morte di Cristo infatti il silenzio cala su Maddalena. Il mistero, il Graal.. e chi più ne ha più ne metta. Ma non era l'obiettivo di Maria come non era l'obiettivo di Gesù, quello di diventare un "personaggio famoso".

Riconosciuta oggi da Papa Francesco

Consapevole di questa verità, Papa Francesco il 3 giugno 2016 ha preso una storica decisione, durante il Giubileo della Misericordia. Quella di dare il giusto riconoscimento alla "testist divina misericordiae [VIDEO]", Maria Maddalena, rendendo la celebrazione liturgica di questa donna al pari grado di festa dedicato alla celebrazione degli apostoli nel Calendario Romano.

'Sarai le mie mani'

Sono molte le persone che oggi comprendono questa verità perchè è una verità di amore, il vero senso dell'insegnamento di Gesù. Maria Maddalena sia quindi esempio per tutte le donne che vivono una realtà spirituale cristiana. "Sarai le mie mani" le dice Gesù durante il film. Garth Davis riesce a cogliere questo momento perfetto e trasmetterne il senso completo e totale: chi più di una donna, figura femminile per eccellenza, procreatrice di verità e di animo materno e compassionevole, può infondere la fede e alleviare le sofferenze del mondo?

"Non resterò in silenzio.. mi ascolteranno" dice Maria Maddalena nella scena finale del film: prima o dopo infatti gli uomini dovranno ascoltare.