Nell'ambito del progetto LOGIN (luoghi di orientamento al gioco d'azzardo e internet), è stato indetto un concorso per cortometraggi e short movies [VIDEO] che trattino il tema dei rischi legati al gioco d'azzardo e alle dipendenze tecnologiche. Possono partecipare tutti gli appassionati del settori, purchè non abbiano più di 45 anni di età: il lavoro migliore sarà premiato con un contributo economico di 2000 euro.

Caratteristiche delle opere ammesse

Come già precedentemente anticipato, i lavori dovranno avere ad oggetto il tema del gioco d'azzardo e dei rischi legati ad un eccessivo ed errato uso di internet. Coloro che sono interessati a partecipare, possono utilizzare qualunque tecnica video- narrativa: documentario, dramma, fiction, animazione e simili, senza alcun tipo di restrizione.

Il titolo dell'opera dovrà essere posta all'inizio o alla fine della stessa, mentre eventuali altre informazioni, quali il nome dell'autore o citazioni inserite, potranno essere aggiunte in coda al cortometraggio.

Dal punto di vista prettamente tecnico, il video può essere realizzato in qualsiasi tipo di formato e avere una durata minima di 15 secondi e massima di 90. La dimensione massima che il video dovrà avere sarà di 500mb; il bando prevede infatti che, eventualmente, una versione caratterizzata da una migliore risoluzione verrà richiesta in seguito.

In ogni caso, le opere inviate resteranno a disposizione dell'organizzazione, la quale sceglierà in piena autonomia quali opere pubblicare sui propri canali social o utilizzare in occasione di eventi pubblici [VIDEO].

Modalità di partecipazione

Tutti coloro che sono interessati a partecipare, dovranno inviare il proprio lavoro entro la mezzanotte del 20 ottobre 2018.

Il lavoro dovrà essere inviato in via telematica all'indirizzo mail pubblicato nel bando dell'iniziativa come allegato, oppure attraverso il link di download tramite un servizio di upload online.

Ovviamente, il video dovrà essere accompagnato dal modulo di iscrizione debitamente compilato, reperibile sul sito del progetto LOGIN: a tal proposito, è esplicitamente richiesto dal regolamento, di inviare tutto il materiale con un'unica e-mail.

E' altresì specificato che, partecipando alla gara, i candidati autorizzano l'organizzazione al trattamento dei dati personali.

A tutti coloro che sono interessati a proporre la propria candidatura, si consiglia di consultare il regolamento dell'iniziativa pubblicato sul sito web di LOGIN e di visionare la pagina Facebook, destinata all'evento "Concorso short movies 2018".