Lo scrittore Jean-Noël Schifano è un operatore francese, nonché scrittore ed editore. La passione che ha per la sua amata Napoli lo ha spinto a scrivere un dizionario per svelare segreti, storia, aneddoti, peculiarità di una, a suo dire, delle città più affascinanti del meridione italiano. Tra storia e attualità, Schifano, definisce Napoli una città mito. Un citazione del libro lascia intendere quanto Jean-Noël amasse questa città: "La vita è lì, la vita di Napoli nel suo potente specchio."

Diverse le collaborazioni per realizzare questa edizione

La traduzione del libro è stata fatta da Alvio Patierno e Francesca Fichera, con l'ausilio di Simona Colombo, Adriana Cordua e Maria Oliva.

Pubblicità
Pubblicità

Invece le illustrazioni sono state realizzate da Maria Carolina Siricio e gli studenti del liceo artistico di Napoli Filippo Palizzi Filippo Palizzi di Napoli coordinati dal docente Peppe Esposito (Rosario Bartolo, Francesco Buonaiuto, Cristiana Casertano, Simona Cerullo, Barbara D’Urso, Anna Maria De Rosa, Andrea Di Francia, Emanuela Di Mauro, Fabrizio Esposito, Ilenia Falco, Sara Nocerino, Valentina Nocerino, Claudia Rocco, Francesco Testa).

Di cosa parla il Dizionario appassionato di Napoli

Il saggio di Schifano è approdato in Italia per mezzo di “SosPartenope”, una raccolta fondi lanciata dal portale di cultura, altresì, casa editrice Ilmondodisuk. A sostegno del progetto, c'erano più di un centinaio di artisti sia italiani che stranieri.

Pubblicità

Essi hanno donato le loro opere all'interno di una mostra "SosPartenope, 100 artisti per il libro della città", la manifestazione culturale è stata realizzata e organizzata in stretta collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli. Napoli in questo vocabolario guida è stata decantata dalla a alla z. Il Dizionario appassionato di Napoli ha delineato e rivelato nelle ventisei lettere dell’alfabeto: la storia del passato e l'attualità nel presente di una metropoli speciale e unica nel suo genere.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità Libri

La fantasia dell'autore porta il lettore a volare con la fantasia, mentre si spazia tra i racconti di eventi storici e culturali, oppure ci si abbandona ai ricordi che raccontano dei fatti personali accaduti dello scrittore. Così Jean-Noël restituisce una visione dualistica di una Napoli con i suoi chiaroscuri, con i suoi angeli e i suoi demoni e con le sue meraviglie e le sue contraddizioni. Napoli è in grado di capovolgere ogni stereotipo, anche se rimane la macchia sulla camicia di una città etichettata e troppe volte chiacchierata per affari pochi chiari.

Prossime presentazioni del saggio

Nel mese di dicembre ci saranno due eventi a Napoli di presentazione del saggio di Schifano. Il primo si terrà il 6 dicembre 2018 (15.30-18.00) presso Università Suor Orsola Benincasa. Saranno presenti ospiti di eccezione del calibro di Antonella Del Giudice, Donatella Gallone, il professor Alvio Patierno e l’attrice Tina Femiano.

L'altro evento si terrà presso Fondazione Premio Napoli il 7 dicembre 2018 a partire dalle 17.00.

Pubblicità

Ospiti: Domenico Ciruzzi della Fondazione Premio Napoli, Ottavio Lucarelli (presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania) e Antonella Stefanucci.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto