Sta per arrivare nuovo materiale da collezione per tutti i fan del Duca Bianco: è in uscita a fine giugno, infatti, The Mercury demos, 10 canzoni di David Bowie in versione inedita. Tra questi brani c'è anche da segnalare la celeberrima Space Oddity.

The Mercury demos

Arriva nuovo materiale postumo per tutti i fan di Bowie: dopo la pubblicazione di raccolte, cofanetti e altre uscite, lanciate sul mercato in questi tre anni che ci separano dalla morte della celebre star inglese, sta per arrivare The Mercury demos: si tratta di una serie di demo inedite, tra cui una versione ancora non definitiva di Space Oddity, che per il cantautore fu una delle prime hit che lo lanciò verso il successo, registrate nel 1969 all'interno del suo appartamento, e che servirono al musicista per poter siglare il contratto con l'etichetta Mercury Records.

Il materiale, che sarà pubblicato dalla Parlophone il prossimo 28 giugno, comprenderà 10 brani, tutti quanti incisi dal Duca Bianco con la partecipazione di John Hutchinson, chitarrista che era solito collaborare con Bowie alla fine degli anni Sessanta. Ci saranno brani scritti da Bowie come Conversation Piece e An Occasional Dream, e anche due cover, quella di Life Is A Circus di Roger Bunn e Love Song di Lesley Duncan.

Quest'ultima è stata registrata in seguito da Elton John ed inserita all'interno del suo album Tumbleweed Connection.

Una traccia conserva una storia speciale: si tratta di Janine, che presenta anche una breve sezione che viene cantata sulla melodia della celebre Hey Jude dei Beatles. Questa uscita sarà disponibile in formato vinile, e verrà inserita all'interno di un cofanetto: la custodia riproduce il nastro originale, e contiene inoltre una stampa insieme ad alcuni scatti fotografici.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità

Questa la tracklist:

  • Space Oddity
  • Jenine
  • Occasional dream
  • Conversational piece
  • Ching-a-ling
  • I'm not quite
  • Lover to the dawn
  • Love song
  • When I'm five
  • Life is a circus

David Bowie mania

La collezione seguirà di poco un altro cofanetto, Clareville Grove Demos, il quale include anche una versione di Life Is A Circus e segnerà il cinquantesimo anniversario di Space Oddity. Ricordiamo anche che la celebre casa di moda Vans ha lanciato ad inizio aprile una linea di scarpe a tema Bowie, che sarà disponibile per tutti i fan in edizione limitata: la nuova linea prende ispirazione da alcune delle copertine più significative dell'intera discografica del Duca Bianco.

Saranno disponibili il modello Slip-On 47 VDX che si ispira all'album Hunky Dory, le Sk8-Hi che invece avranno come modello un altro album, The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars ed hanno inoltre sulla parte laterale una striscia luminosa, le Old skool che sono ispirate alla celebre copertina di Aladdin Sane e, per finire, le Era che si rifanno a Space Oddity.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto