Il Concertone del Primo Maggio è ormai una tradizione per moltissimi ragazzi che arrivano da tutta Italia, con treni, pullman e mezzi di fortuna, per godersi una giornata all'aperto all'insegna della musica e del divertimento. Nella giornata di oggi sono stati confermati gli artisti che saliranno sul palco di Piazza San Giovanni a Roma, che inizierà alle ore 15 ed andrà avanti fino alla mezzanotte.

Il concertone

Ormai è tutto pronto per quella che sarà l'edizione 2019 del concerto del Primo Maggio: in occasione della Festa dei Lavoratori, a Roma, in Piazza San Giovanni in Laterano andrà in scena una giornata di musica molto intensa. Si inizia dal primo pomeriggio fino a mezzanotte, e, come sempre, sarà possibile ascoltare la diretta in tv collegandosi su RaiTre o via radio seguendo Rai Radio2.

L'evento, come ogni anno, è promosso da Cgil, Cisl e Uil, prodotto e organizzato da iCompany è stato organizzato dal direttore artistico Massimo Bonelli: per il secondo anno di fila i conduttori del festival saranno Ambra Angiolini e Lodo Guenzi, cantante de Lo Stato Sociale. Sul palco ci saranno moltissimi artisti per quello che si conferma sempre come il più grande e storico concerto gratuito d’Europa, giunto quest'anno alla sua ventinovesima edizione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival

Per tutti i ragazzi interessati a partecipare al concerto, viene consigliato di arrivare in piazza con un discreto anticipo, visto che da qualche anno a questa parte saranno previsti massicci controlli, che saranno organizzati in prossimità della piazza, in modo da garantire a tutti la massima sicurezza.

Gli ospiti

A salire sul palco di Piazza San Giovanni ci saranno artisti vecchi e nuovi: alcuni di loro hanno partecipato all'ultima edizione del Festival di Sanremo, come Achille Lauro, The Zen Circus, Daniele Silvestri, Ex-Otago, i Negrita, Motta.

Tra gli artisti di punta ci saranno Subsonica, Omar Pedrini, ex chitarrista dei Timoria, Manuel Agnelli e Rodrigo D’Erasmo degli Afterhours, Orchestraccia. Non mancano artisti importanti nella scena pop, indie e rock, come Canova, Eman, Eugenio in Via Di Gioia, Fast Animals and Slow Kids e Pinguini Tattici Nucleari.

E poi ci saranno anche Anastasio, rapper vincitore della dodicesima di X Factor, La Rua, Gazzelle, Ghali, Ghemon, Lemandorle, Izi, La Municipàl, Rancore, La Rappresentante di Lista.

Tra i grandi ospiti internazionali ci sarà la storica voce e chitarra degli Oasis, Noel Gallagher, col suo progetto solista Noel Gallagher’s High Flying Birds

Ci saranno inoltre i vincitore del contest del Concertone: Margherita Zanin, I Tristi, Giulio Wilson. E inoltre, sul palco ci sarà anche Ylenia Lucisano, selezionata da Doc Live, Ferdinando, che ha vinto il Barezzi Contest, Walter Celi, che è invece il vincitore di Arezzo Wave 2018.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto