È approdato per la prima volta a Cosenza, in Piazza XV marzo, nella serata di sabato 20 luglio il cantante Calcutta che ha letteralmente invaso la città riproponendo sul palco le tracce del suo album Evergreen e ripercorrendo il suo percorso musicale con brani meno recenti che, indubbiamente, hanno segnato la sua carriera artistica.

Il concerto, un live imperdibile che ha visto un pubblico vastissimo invadere la piazza sita nella parte storica di Cosenza, è stato un enorme successo e come annunciato dallo stesso cantante, è stata inoltre l’unica tappa calabrese del suo tour intitolato “Evergreen”, in onore del suo ultimo album.

Calcutta ripercorre la sua carriera sul palco di Cosenza

Il concerto Live di Edoardo D’Erme, in arte Calcutta, la cui produzione è a cura della società Mazinga Eventi in collaborazione con Be Alternative Eventi e Mk Live, si è svolto nell'ambito del Festival delle Invasioni di Cosenza giunto quest’anno alla sua 21^ edizione ed organizzato dal Comune di Cosenza - Cosenza Cultura.

Dopo aver letteralmente infiammato i palchi del Core Festival di Treviso, Milano Summer Festival, Rock In Roma e Lucca Summer Festival, il cantante Calcutta anticipato da una new entry della musica italiana, Bartolini, alle ore 21:30, puntuale come pochi cantanti, è salito sul palco particolarmente allestito ed ha dato il via al suo concerto live con il brano “Briciole”, prima traccia dell’ultimo album del cantante intitolato “Evergreen” e pubblicato il 25 maggio 2018.

Sul palco, allestito in maniera particolare con la presenza alle spalle del cantante di un grande videowall che ha permesso la visione del concerto da ogni angolo della piazza, hanno accompagnato Calcutta durante il suo live le ragazze del coro e i musicisti.

Calcutta ha proseguito il suo concerto, accompagnato dalle voci di migliaia di fan accorsi da diverse regioni, con i brani Kiwi, Orgasmo, Cane, Milano, Limonata, Paracetamolo, Rai, Albero, Amarena, Nuda nudissima, Cosa mi manchi a fare, Oroscopo, Del verde, Sorriso (Milano Dateo), Arbre magique, Hübner, Le barche, Due punti, Gaetano e Saliva.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival

In chiusura del suo live, durato per ben 2 ore senza alcuna pausa né da parte del cantante né da parte dei fan, Calcutta ha regalato una fantastica performance live di due tra i brani più attesi del concerto: Frosinone e Pesto.

Durante il concerto, con grande sorpresa e stupore dei fan, il cantante ha eseguito inoltre la cover del brano “Se tu non torni” di Miguel Bosè. Non sono mancati i “momenti acustici”, denominati così dallo stesso Calcutta, dove il cantante per motivi legati ad un problema di salute che non gli ha impedito di essere presente, ha cantato sulle note della chitarra suonata dal suo amico e musicista.

Il concerto, data la numerosa presenza di un pubblico di tutte le età, si è classificato tra i grandi successi dell’estate calabrese 2019, ed il cantante ha ovviamente “rispettato” le alte aspettative dei suoi fan regalando momenti di divertimento e tanta buona musica live.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto