La Disney ha scelto Halle Bailey per il ruolo di Ariel nel live-action de 'La Sirenetta' del regista Rob Marshall. Ad alcuni fan, però, la scelta non è piaciuta e hanno lanciato una petizione su Change.org per chiedere la sostituzione dell'attrice.

La petizione online

La cantante diciannovenne è stata scelta dal cineasta di 'Il ritorno di Mary Poppins', perché folgorato dal "suo mix di pragmatismo, candore, freschezza, cuore e anima" e, importante, per la sua "splendida voce".

La Bailey è famosa fra il pubblico americano per essere la creatrice del duo 'Chloe x Halle' insieme a sua sorella Chloe, arrivate prime al 'Next Big Thing', un concorso si Radio Disney. Hanno iniziato ad avere successo cantando cover di pezzi r&b e pop su YouTube, tra queste una di Pretty Hurts. Sono molto apprezzate anche in tv, protagoniste della sitcom 'Grow - ish'.

Ad alcuni appassionati del classico Disney, però, non è andata giù la notizia che sarà una ragazza di colore a interpretare 'La Sirenetta'.

In una petizione online che sta circolando in queste ore viene infatti scritto: "Ariel, è simbolicamente una fanciulla con i capelli rossi. Perché togliere ai fan questa icona? Perché non poteva rimanere tale? Le voci dei leoni del live-action 'Il Re Leone' dovevano essere afroamericane e la Jasmine del nuovo 'Aladdin' doveva essere avere un aspetto mediorientale".

Non importa agli appassionati di questa favola se ai tempi la Disney aveva già sconvolto l'immagine originale di Ariel, creata nel 1837 da Hans Christian Andersen.

In origine, infatti, la Sirenetta era bianca, ma aveva i capelli biondi. Non solo, nella versione originale Ariel si uccideva, diventando schiuma di mare, per il dolore che provava nel vedere Eric sposare un'altra donna. Come è noto a tutti, invece, nella versione della disneyana la Sirenetta riusciva a sposare il suo amato.

Il testo della petizione dice ancora: "Ariel ha gli occhi blu, i capelli rossi ed è bianca.

Se preferite le principesse di colore fate "La Principessa e il Ranocchio", Halle Bailey sarebbe quella giusta. Le fanciulle con la carnagione bianca e i capelli rossi non dovrebbero sentirsi private o non dovrebbero intimorirsi. Ariel è la nostra principessa con i capelli rossi. Noi speriamo che Pocahontas venga interpretata da una nativa americana, proprio come Mulan che è una fanciulla dagli occhi marroni, capelli neri e asiatica.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Non è errato andare fieri della propria appartenenza a qualsiasi razza".

I produttori non hanno intenzione di cambiare idea, decisi della loro scelta

Le polemiche riguardo a questo ingaggio sono scoppiate subito appena uscita la notizia e la produzione formata da Lin - Manuel Miranda, John DeLuca, Rob Marshall e Marc Goldman ha subito risposto difendendo la propria decisione: "Halle Bailey ha in sé tutte le peculiarità giuste per interpretare questo ruolo; soprattutto per la sintesi di profondità, ingenuità, sensibilità e animo".

Il cast, quindi, è confermato: Awkwafina per il ruolo del gabbiano Scuttle e Jacob Tremblay per quello del pesciolino Flounder. E' in trattative per la parte di Ursula, la strega del mare, Melissa McCarthy.

Segui la nostra pagina Facebook!