Il romanzo 'Teologia del dominio', scritto da J. L. Bryan, è un thriller distopico ambientato nel futuro in una nuova America.

Edito inizialmente negli Stati Uniti con il titolo “Dominion”, è stato poi pubblicato in Italia dalla casa editrice Urban Apnea Edizioni a settembre 2019.

Rivoluzione e morte

Orrore, violenza e morte sono questi gli ingredienti che rendono il romanzo di Bryan un libro affascinante ed eccitante.

Daniel Ruppert è il personaggio principale di una storia che ha dell’inverosimile. Siamo a Los Angeles nel 2037 e in America a dominare è un regime dittatoriale, che rende la popolazione schiava di un sistema che controlla aspramente religione, informazione e ogni componente della vita civile.

Nessuno può o deve ribellarsi perché il Dipartimento del Terrore è pronto a punirlo severamente, si dice che si stia combattendo una guerra, ma nessuno osa andare oltre l’apparenza. Qualcuno però ha il coraggio di dire no a tutto questo e lo fa con coraggio e tenacia senza pensare alle conseguenze.

Un destino ignoto che porta alla rivoluzione

Ruppert si occupa di informazione e quando si rende conto che tutto ciò che racconta alla gente è solo una versione distorta della realtà decide di alzare la testa. Quando scopre che anche il collega Sullivan Stone comincia ad indagare e sparisce nel nulla non si fermerà davanti a niente. Perderà la moglie le sue certezze per andare incontro ad un destino ignoto che però lo porterà verso la verità.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità Libri

Abbandona tutto per avventurarsi in una storia che lo trasformerà in un pericoloso nemico di Stato. Scontri, inseguimenti e sparatorie sconvolgeranno la sua tranquilla esistenza, ma niente rende vivi come la conquista della libertà. Se poi questa libertà viene negata da uno Stato che diffonde solo paura e regole inaudite, il desiderio aumenta inesorabilmente. Anche la religione svolge un ruolo preponderante con la Chiesa Dominionista che cerca di addomesticare il popolo.

Scoprire che il popolo americano è vittima di un inganno alimenterà ancor di più la sua voglia di giustizia anche quando tutto sembra remare contro di lui, Daniel combatterà per difendere i diritti di un’intera comunità. Non è solo in questa avventura pericolosa, incontrerà tante persone che il sistema ha costretto alla fuga e insieme riusciranno a non arrendersi fino a quando tutto sarà rivelato.

Alla fine torna sempre il Sole

Non si può vivere da schiavi e nemmeno da fuggitivi deve esistere una soluzione a tutto questo.

Il libro dai fitti misteri scioglierà ogni nodo e dopo le peripezie dei singoli personaggi, forse la luce della speranza tornerà a splendere, anche perché deve esistere un altro modo di vivere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto