L'ultima opera dello street artist Banksy è dedicato ai senzatetto di Birmingham che ogni notte devono sopravvivere al freddo e al gelo.

Vicino ad una panchina dove era sdraiato un clochard, Banksy ha disegnato su un muro delle renne che volano, trasformandolo in una specie di slitta di Babbo Natale.

L'obiettivo dell'opera è denunciare il crescente fenomeno dei senzatetto in Inghilterra, ancora troppo ignorato dalla politica, che avrebbe il dovere di dare delle risposte. Dinanzi all'indifferenza, lo street artist per l'ennesima volta, attraverso la sua genialità artistica, è riuscito ad attirare l'attenzione dell'opinione pubblica e delle istituzioni.

Chi è Banksy

Banksy è uno street artist inglese, la cui identità è ancora oggi misteriosa. La sua Arte di strada documenta e denuncia i tanti problemi sociali ed economici che attanagliano la società odierna, come la povertà, l'inquinamento, le guerre, le repressioni e l'omologazione.

Il suo nome è legato alla tecnica dello stencil, perché gli permette di essere più veloce nei murales e quindi consente di scongiurare l'intervento della polizia, dato che le sue opere sono senza alcuna autorizzazione.

Una delle opere recenti dello street artist è apparsa a maggio 2019 a Venezia, in occasione della 58esima edizione della Biennale Internazionale d'Arte. L'opera rappresenta un bambino naufrago, un messaggio a sostegno dei migranti che vengono bloccati in mare come conseguenza della politica dei porti chiusi. L'opera è divenuta ancora più suggestiva a novembre con il picco di alta marea.

Dopo qualche giorno, l'artista sul suo profilo Instagram ha pubblicato un video che ritrae un artista di strada che monta la sua bancarella e mostra dei quadri di Venezia che nel loro insieme ritraggono la grande nave da crociera che incombe sulla Laguna, lanciando in tal modo un messaggio contro l'arte ufficiale e le navi da crociera in città.

L'opera natalizia di Banksy a Birmingham

Il video che Banksy ha pubblicato sul suo profilo Instagram con un sottofondo natalizio di Joy Williams, riprende il clochard Ryan mentre si stende sulla sua panchina. Il video prosegue mostrando il muro dove Bansky ha realizzato due renne. L'opera che esce fuori è una specie di slitta, dove Ryan è il Babbo Natale degli ultimi.

Attraverso questa opera l'artista approfitta del Natale per affrontare un problema in crescita in Inghilterra, come i senzatetto e il tema della solidarietà.

Infatti nel suo post sottolinea che in 20 minuti di filmato, i passanti hanno offerto una bevanda calda e delle barrette di cioccolata senza che Ryan chiedesse nulla. Questo è un invito ai suoi follower a praticare azioni di solidarietà, come hanno appunto fatto i passanti di Birmingham.

Segui la nostra pagina Facebook!