A Bologna sta per arrivare un'interessantissima mostra fotografica sui Queen, con gli scatti del fotografo britannico Denis O’Regan, che fotografò a più riprese la band di Freddie Mercury e Brian May, insieme ad altri celebri artisti internazionali, come Rolling Stones, Bob Marley, David Bowie e U2. La mostra sarà inaugurata il prossimo 12 dicembre e andrà avanti fino ad inizio febbraio

'Helicopter’s days, I Queen di Denis O’Regan'

Tra pochi giorni sarà inaugurata a Bologna, presso Ono Arte Contemporanea, la mostra fotografica "Helicopter’s days.

I Queen di Denis O’Regan". Saranno esposti gli scatti del fotografo Denis O’Regan, che fotografò la storica band dei Queen in vari momenti della loro carriera, dagli esordi fino all'estate del 1986, in occasione del loro loro Magic Tour. Di quel tour restarono celebri i concerti tenuti allo stadio di Wembley, come la foto di Mercury con la corona.

Tra gli scatti più celebri ci fu quello in occasione del concerto al Knebworth Park a nord di Londra, dove la band suonò per un pubblico di circa 115.000 persone.

In quest'ultimo concerto in particolare fu celebre lo scatto dell'arrivo della band a bordo dell'elicottero, visto che per motivi di traffico tutte le strade erano bloccate. O'Regan riuscì a realizzare questo scatto grazie alla generosità della band, che mise a sua disposizione un elicottero con pilota e gli permise di fotografare la band mentre era in volo da Londra. “Nella mia foto più importante dei Queen, i Queen non si vedono”, avrebbe detto più tardi, a conferma però che fossero diventati un mito.

La mostra ospiterà 40 scatti del fotografo e si divide in due sezioni, una dedicata alla storica band britannica, e una sugli altri artisti immortalati durante la sua lunga carriera.

La carriera di O’Regan

O'Regan decise di dedicare la sua vita alla macchina fotografica e alla musica dopo aver visto i concerti dei Led Zeppelin e di David Bowie: dopo un lungo viaggio in Europa, tornò a Londra e testimoniò, collaborando con la storica rivista NME, l'esplosione del genere Punk.

Il primo concerto dei Queen lo vide prima dell'avvento del Punk, nel dicembre del 1973, quando la band di Mercury suonava come gruppo di supporto ai Mott The Hoope, all'Hammersmith Odeon di Londra, nello stesso teatro dove 9 anni prima venne portato dalla madre per assistere ad un concerto dei Beatles.

Prima di lavorare con la band di Bohemian Rhapsody, O'Regan ha lavorato con David Bowie, Rolling Stones, Spandau Ballet, e Duran Duran, e nel 1985 è stato il fotografo ufficiale del più grande concerto di beneficenza, il Live Aid.

Per la sua esperienza nel settore, è considerato tra i fotografi musicali più importanti.

Segui la nostra pagina Facebook!