Il Mercato nel Campo a Siena sarà uno dei principali eventi per l'Immacolata in Toscana. Calendario alla mano, quest'anno il tradizionale allestimento della Città del Palio è in programma per i giorni di sabato 7 e domenica 8 dicembre.

La manifestazione consiste di una fedele ricostruzione del mercato cittadino trecentesco e prevede la partecipazione di più di 150 operatori provenienti dalla Toscana e da tutta Italia. La rassegna in questione ha cadenza annuale e di fatto inaugura il periodo del Natale a Siena; tuttavia, quattro anni fa un'edizione speciale si svolse anche nel periodo primaverile nel contesto degli appuntamenti del cartellone "Siena Capitale italiana della cultura 2015".

Per il fine settimana dell'Immacolata c'è il Mercato nel Campo a Siena

Nei giorni di sabato 7 e domenica 8 dicembre, dalle 08:00 alle 20:00, l'ampia offerta espositiva del Mercato nel Campo a Siena fungerà da autentica calamita per tutti coloro che vogliono iniziare ad acquistare qualche specialità gastronomica da servire a Natale e dei regali originali da donare a familiari, amici e parenti.

Gli oltre 150 standisti che parteciperanno alla rassegna espositiva senese metteranno in vetrina prodotti tipici, caratteristiche creazioni artigianali, opere dell'ingegno, articoli tematici con il periodo natalizio, oltre a una vasta scelta di oggettistica varia e assortita.

Al di là dell'opportunità di assaggiare squisiti sapori, ammirare bellissimi articoli e trovare delle belle idee regalo, i visitatori dell'evento che hanno la passione per il vino potrebbero approfittarne per effettuare sapienti degustazioni degli eccellenti nettari prodotti nel territorio senese. In questa florida provincia toscana, infatti, vengono prodotte etichette famose ad ogni latitudine quali i vini rossi del Chianti, il celebre Brunello di Montalcino, la Vernaccia di San Gimignano e il Nobile di Montepulciano.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Viaggi

Un gustoso assaggio ai dolci di Natale di Siena

Dato l'approssimarsi del Natale, infine, andare a Siena per il weekend dell'Immacolata potrebbe trasformarsi anche in una ghiotta opportunità per assaggiare alcuni tra i più importanti dolciumi natalizi del Belpaese.

A Siena, infatti, sono nati tanti dolci tipici della tradizione natalizia italiana quali il saporito Panforte, gli aromatici Ricciarelli e i sempre ottimi Cavallucci. Tra questi tre dolci quello che ha sempre riscosso più successo è il panforte, un dolce molto particolare che ormai merita di essere considerato al livello del pandoro e del panettone e la cui nascita risale addirittura all'anno 1000.

Altri dolci senesi particolarmente consigliati sono anche il Pan co' Santi e la Mandorlata di Montalcino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto