Nei giorni scorsi Marracash ha pubblicato il visual album di 'Persona', sua ultima fatica discografica, pubblicata a fine ottobre 2019 ma già doppio disco di platino. Il visual album è costituito da una serie di video, uno per ogni pezzo del disco, che sono stati caricati sul canale ufficiale del rapper. I video sono a loro volta costituiti da una clip di circa 20 secondi, il cui significato è legato di volta in volta a quello del brano, che viene riprodotta in loop.

Elisa e Marracash insieme nel brano 'NEON - Le Ali'

Dopo aver pubblicato il link del progetto, Marracash ha entusiasmato i fan, precisando che 'Presto sarebbe stato caricato sul canale un altro visual', lasciando palesemente intendere fosse all'orizzonte la pubblicazione di un nuovo brano. La conferma definitiva è arrivata tra ieri ed oggi, via Instagram, con una serie di post comparsi sia sulla pagina di Marracash che di Elisa, l'altra artista che sarà presente nel pezzo.

Analogamente a quanto fatto in occasione dell'annuncio delle collaborazioni di 'Persona' – ovvero Coez, Sfera Ebbasta, Luché, Tha Supreme, Cosmo, Massimo Pericolo, Gué Peqeuno e Madame – il 'King Del Rap' ha pubblicato un breve ritratto di Elisa, spiegando come sia nata la loro collaborazione.

Marracash ha dichiarato di aver ricevuto un messaggio dalla cantante mentre era nel pieno della sua crisi depressiva, più volte raccontata negli ultimi mesi, tanto nei brani del disco, quanto nelle numerosissime interviste concesse, sia in ambito musicale che alla stampa generalista. Un messaggio con un video, in cui la cantante spiegava di aver scritto un ritornello apposta per Marracash, intonandolo poi al piano.

Marracash su Elisa: 'Avevo bisogno di quella dose di fiducia come acqua nel deserto'

Questa circostanza avrebbe rappresentato per il rapper, almeno stando alle sue parole, un'importantissima iniezione di fiducia. Queste le parole di Marracash:

"Un po' di tempo fa, nel pieno della notte e della mia crisi esistenziale, ho ricevuto un messaggio da Elisa. Si era filmata mentre suonava il pianoforte e cantava un ritornello che aveva scritto per me, meraviglioso.

Per diversi anni io ed Elisa abbiamo pensato di fare qualcosa insieme, per la precisione da quando uscì 'In Radio', una canzone che avrei voluto cantasse lei [...].

Quel messaggio arrivato nel cuore della notte aveva squarciato il buio della mia disperazione... una delle migliori voci italiane di sempre aveva scritto un testo per me, pensato appositamente per me! Avevo realmente bisogno di quella dose di fiducia, come fosse acqua nel deserto. Io ed Elisa abbiamo parlato per ore, del nostro passato, della depressione, di come siamo fatti. Posso dire che è stata un'amica, ben più di altri che si dichiarano tali, e non parlo solo di quella sera.

Purtroppo non è stato possibile inserire il pezzo 'Persona', ma sarà fuori venerdì. [...] La mia speranza è che possa rischiarare pure un pochino del vostro buio".

Segui la nostra pagina Facebook!