Lo scorso 4 marzo è uscito anche il Italia il thriller “Nessun luogo è sicuro”, scritto da Patricia Gibney ed edito da parte di Newton Compton Editori.

La storia comincia durante un funerale che si svolge nel cimitero di Ragmullin. Durante le esequie, un grido agghiacciante risuona nell’aria. L’attenzione si sposta dunque verso una tomba aperta che rivela il cadavere insanguinato di una giovano donna. Iniziano quindi le indagini della detective Lottie Parker, che viene chiamata a indagare sulla misteriosa vicenda. Il personaggio di Lottie è presente anche in altri romanzi della stessa autrice.

Una trama avvincente e intricata

I primi sospetti del caso sembrano portare tutti verso un’unica direzione. La detective Lottie Parker intuisce subito che il corpo della ragazza potrebbe appartenere a Elizabeth Byrne, una ragazza scomparsa pochi giorni prima.

Lottie comincia subito a indagare su entrambi i casi, sotto la pressione del suo nuovo capo, che non sembra essere molto amichevole con lei. In poco tempo però vengono denunciati altri due casi di donne scomparse da Regmullin. Per questo motivo la detective Parker e il suo team cominciano a sospettare che ci sia un serial killer che prende di mira solo donne.

La detective nota inoltre delle somiglianze con un altro caso avvenuto dieci anni prima.

Comincia così un’indagine serrata per trovare il misterioso serial killer. Ma l’identità del killer è più vicina di quanto Lottie possa pensare, tanto che lei stessa potrebbe diventare ben presto un bersaglio. In questo scenario persino i giornalisti iniziano a interferire con il suo lavoro, mentre l’assassino di Ragmullin potrebbe ancora colpire da un momento all’altro.

Ben presto la detective Lottie Parker scoprirà che la serie di omicidi sta riportando alla luce un oscuro e macabro passato. Ma per poter fermare questo bagno di sangue, Lottie dovrà agire in fretta, in una lotta contro il tempo e contro tutti coloro che sembrano voler ostacolare le indagini.

I romanzi di Patricia Gibney

“Nessun luogo sicuro” è solo l'ultimo thriller scritto da Patricia Gibney.

Alcuni suoi precedenti romanzi sono diventati bestseller, fra essi ricordiamo “L’ospite inatteso”, “Le ragazze scomparse” e “Uccidere ancora”.

Patricia Gibney è nata nel 1962 in Irlanda. La protagonista della sua serie, Lottie Parker, si muove nell'immaginaria città irlandese di Ragmullin, anagramma della città reale di Mullingar (dove è appunto nata l'autrice).

Segui la nostra pagina Facebook!