Il "Back to future - Live tour" della cantante Elisa è stato protagonista venerdì 8 luglio al parco del Real Sito della Reggia di Carditello a San Tammaro.

Il concerto ha fatto parte del programma degli eventi estivi organizzati dalla Fondazione Carditello, guidata dal presidente Luigi Nicolais, con la direzione artistica di Antonello De Nicola e il sostegno di Regione Campania attraverso la Scabec.

L'evento musicale

Quella presso la Reggia di Carditello è stata l’unica tappa del tour della cantante triestina a tenersi in Campania, regione dove l’artista friulana mancava da diversi anni in tournee con i suoi concerti.

Nonostante qualche problema alla voce dovuto all’aria climatizzata dei camerini, come essa stessa ha dichiarato dal palcoscenico (in realtà nella mattinata di domenica ha poi scoperto di essere positiva al Covid), Elisa ha deliziato il pubblico accorso nella location casertana per circa due ore, ripercorrendo i brani più famosi della sua carriera musicale.

Particolarmente è stato toccante il momento in cui Elisa ha intonato l’Hallelujah di Leonard Cohen, dedicandola al nonno, ormai morto, ossia colui che per primo l’ha avvicinata al mondo della musica e le ha insegnato a cantare, come ha dichiarato la stessa cantautrice. Non sono mancati i messaggi ambientalisti, infatti all’ambiente è dedicato l’intero tour di Elisa Toffoli. “È necessario educare tutti, ma soprattutto i giovani, a una maggiore attenzione per l’ambiente e per il pianeta che ci ospita. Anche i piccoli dettagli possono cambiare la vita di tutti. Del resto i cambiamenti, quelli veri e rivoluzionari, partono sempre dal singolo individuo”, ha dichiarato l’interprete di “O forse sei tu”, brano con il quale ha partecipato al Festival della canzone italiana di Sanremo 2022.

Il concerto si è concluso sulle note di “A modo tuo”, testo scritto per lei ormai diversi anni fa dal collega Luciano Ligabue.

I prossimi appuntamenti del Carditello Festival 2022

I prossimi appuntamenti estivi del festival di Carditello saranno: il concerto di Alice, interamente dedicato a Franco Battiato il prossimo 22 luglio, il concerto di Eduardo De Crescenzo il 23 luglio, dal titolo "Avvenne a Napoli", passione per voce e piano con la fisarmonica di Julian Oliver Mazzariello e, infine, il 30 luglio con l'Opera popolare per la Campania Felix con interpreti Mario Incudine per le musiche di Corrado D’Elia.

Quello del concerto di Elisa è stato il secondo appuntamento del cartellone di eventi di questa edizione 2022, dopo lo start di sabato 2 luglio con lo spettacolo musicale dal titolo "Passione Live", che ha visto protagonisti Maldestro, Francesco di Bella, Enzo Gragnaniello, Irene Scarpato e Flo.