Esistono bambole di gomma interattive, con intelligenza artificiale, che si possono personalizzare e addirittura corteggiare. Poi ci sono quelle dal corpo anch'esso perfetto, ma un po' meno sofisticate. Anche qui la scelta dei dettagli che la caratterizzino è riservata al compratore. Insomma, ci si può sbizzarrire in merito, e chiedere che la bambola abbia gli occhi di un tal colore, la pelle chiara o scura, i capelli lunghi, corti, castani o biondi, fino a deciderne i particolari strettamente intimi.

La bambola di gomma può interagire con le persone

La bambola in questione è in grado di formulare persino frasi prestabilite dall'acquirente.

C'è chi le vuole per avere 'rapporti', chi invece è solo e desidera soltanto un po' di compagnia, e di ciò più nessuno si stupisce, anche se può apparire alquanto estrosa la decisione di optare per delle bambole di gomma, [VIDEO] anziché per una compagnia femminile in carne ed ossa. Impossibile stabilire fino a che punto sia lecito condividere queste scelte. La verità è che questo mercato è in forte espansione.

La bambola di gomma sostituisce l'amante

Così, quando accade che una coppia di amanti viene sorpresa dalla fidanzata di lui, in una camera da letto, e nell'atto di voler consumare un rapporto amoroso, all'uomo deve essere venuta in mente l'idea di far apparire l'#amante come una bambola di gomma, tanto ormai possa considerarsi reale una simile eventualità.

La donna tradita filma la scena

Tra urla e panico, la donna tradita filma la scena che ha del grottesco.

L'amante si blocca nell'atto di darsi alla fuga, il fidanzato continua a ripetere che trattasi di malinteso! Divertente la scenetta, che diventa subito virale non appena la donna offesa decide di condividerla sul web. L'amante sembra davvero una bambola di gomma, con le braccia e le mani rigide, e soltanto gli occhi non mentono sulla sua carnalità. Per salvare capra e cavoli, e sfuggire all'ira di questa donna tradita, dev'esserle sembrata la sola via d'uscita.

Alla fine le due donne finiscono per litigare

Dobbiamo ammettere che nel caso l'amante fosse davvero stata una bambola di gomma, non ci sarebbe stato modo di litigare e di prendersi per i capelli come è successo alle due donne, che si contendevano lo stesso uomo. Che poi il #tradimento fosse da considerarsi meno grave, ognuno può avere la propria concezione dei fatti. [VIDEO]Tutto quindi finisce in una zuffa. Il trucco della bambola, ahimè, non ha retto a lungo!