5 cose sulla Manovra del Cambiamento che dovrebbero far riflettere

1

La manovra porterà il deficit al 2,4%

Al termine del braccio di ferro tra il ministro dell'economia Tria e i due vicepremier Salvini e Di Maio è prevalsa la linea meno conservativa: il rapporto tra Deficit e Pil è atteso al 2,4%. Alla base di questo risultato ci sarebbero circa 10 miliardi da impiegare per il reddito di cittadinanza, 7 per la riforma delle pensioni e 3,5-4,5 per il pacchetto fiscale. L’obbiettivo indicato si colloca molto al di sopra dello 0.8-0.9% previsto dal governo precedente.