3

L'aumento della crescita ipotizzato dal governo appare improbabile

Il programma del governo si basa sull'idea che l'aumento della spesa possa far crescere il prodotto interno lordo in misura più che proporzionale (moltiplicatore >1). In un breve video l’economista Michele Boldrin spiega che in base alla teoria economica e alle principali evidenze empiriche disponibili i moltiplicatori fiscali sono quasi sempre inferiori all’unità e, nel caso delle spese ipotizzate dal governo, vicini allo zero.