5 lavori ben pagati che non tutti vogliono fare: tra questi anche l'investigatore privato

5 lavori ben pagati, ma che non tutti vogliono fare.
5 lavori ben pagati, ma che non tutti vogliono fare.

Vuoi leggere l'articolo completo?
Iscriviti GRATIS in un minuto

oppure

Negli ultimi anni riuscire a trovare un lavoro remunerativo e appagante diventa sempre più difficile, eppure ci sono alcuni mestieri a cui non tutti aspirano. Alcuni dei lavori in questione permetterebbero di avere uno stipendio mensile in grado di mantenere una famiglia, ma in molti casi dipende anche dalle capacità del soggetto lavoratore. Un investigatore privato, ad esempio, potrebbe guadagnare mensilità da sogno così come potrebbe non riuscire ad arrivare a fine mese.

Di seguito, 5 lavori ben pagati che non tutti vogliono fare.

1

La camgirl

Di certo, esibirsi in webcam non è uno tra i mestieri a cui aspira la maggior parte dei giovani, ma ci sono ragazze che riescono a guadagnare più di 2000 euro (e a volte anche il doppio) da casa propria, esibendosi in spettacoli a luci rosse sul web. C'è da dire che questo "lavoro" non è legale in tutti gli stati.

2

Investigatore privato

Il compito di un investigatore privato è quello di indagare non solo su eventuali tradimenti da parte del partner di qualcuno, ma anche di scoprire se un determinato dipendente di un'azienda ha atteggiamenti che vanno contro l'azienda stessa, o più semplicemente scoprire se il figlio di qualcuno è entrato in qualche giro losco. Il lavoro di questa figura è ampio e in base alla propria bravura e alla professionalità si può arrivare a guadagnare dai 1500 euro mensili fino a tre volte tanto.

Segui la nostra pagina Facebook!