Le 5 regioni italiane che hanno avuto più squadre in Serie A: in testa c'è la Lombardia

Lo stadio di San Siro a Milano.
Lo stadio di San Siro a Milano.

Fra le cinque regioni italiane che nella storia hanno dato più squadre al massimo campionato di calcio ci sono anche Emilia-Romagna e Piemonte.

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Cruyff, quarant'anni fa la sua brevissima parentesi con la maglia del Milan

Il campionato di calcio di Serie A a girone unico si disputa dalla stagione 1929-1930. Esistono numerose statistiche curiose che non tutti conoscono, fra esse una riguarda le regioni italiane che nella storia hanno dato un numero più alto di squadre al massimo campionato.

Di seguito approfondiamo le prime cinque di questa speciale classifica.

1

Lombardia (11 squadre)

La Lombardia in questi oltre 90 anni di Serie A a girone unico ha dato in tutto al campionato ben 11 squadre. In rigoroso ordine alfabetico esse sono: Atalanta, Brescia, Como, Cremonese, Inter, Lecco, Legnano, Mantova, Milan, Pro Patria e Varese. Sommando tutti i campionati disputati in massima serie da ciascuna di esse arriviamo a 311 partecipazioni totali.

2

Emilia-Romagna (9 squadre)

L'Emilia-Romagna in questi oltre 90 anni ha dato al campionato in tutto nove squadre. In rigoroso ordine alfabetico esse sono: Bologna, Carpi, Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Reggiana, Sassuolo e Spal. Sommando tutti i campionati disputati in massima serie da ciascuna di esse arriviamo a 166 partecipazioni totali.