5 Paesi che offrono il vaccino ai turisti: alle Mauritius con soggiorno di 180 giorni

5 Paesi che permettono il vaccino ai turisti che rispettino fondamentali criteri.
5 Paesi che permettono il vaccino ai turisti che rispettino fondamentali criteri.

Dall'Alaska a Dubai alle Barbados. L'iniziativa in vari Paesi, in Russia per chi prenota il viaggio partendo da € 1.500

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Coronavirus, dal 20 settembre terze dosi a soggetti fragili

Dopo un anno di restrizioni sui viaggi e con l'arrivo delle vaccinazioni anti Covid, alcuni Paesi hanno deciso di rendersi utili pur di far ripartire il turismo, somministrando la vaccinazione ai turisti.

1

Mauritius

È ritenuto un paradiso terrestre, e adesso nelle Mauritius si è deciso di fare il vaccino AstraZeneca a coloro che visitano il posto a patto che abbiano più di 18 anni e programmato un soggiorno di almeno 180 giorni.

2

Alaska (Stati Uniti)

Per il momento è l'unico Stato degli USA ad aderire all'iniziativa. Il governatore ha annunciato che a partire dal 1° giugno i viaggiatori potranno beneficiare di questa iniziativa nei principali aeroporti dell'Alaska.