5 città da visitare in Spagna: da Madrid a Pamplona

Bilbao nel cuore dei Paesi Baschi
Bilbao nel cuore dei Paesi Baschi

5 destinazioni spagnole da vedere in estate: San Sebastián è considerata 'la perla dei Paesi Baschi'

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
L'oroscopo del 16 agosto, prima sestina: Ariete irascibile, Toro determinato

La Spagna, paese della penisola iberica, oltre alle grandi città caratterizzate da eleganti viali, come la capitale Madrid, offre scenari incredibili. Le spiagge chilometriche di sabbia dorata, che possiamo trovare a Malaga e in tante altre cittadine spagnole e le scogliere a picco sul mare, infatti, sono parte integrante del paesaggio circostante. La lingua ufficiale utilizzata in Spagna è lo spagnolo, tuttavia in alcune zone vengono parlate altre lingue, come: basco, catalano, asturiano e galiziano.

1

Madrid: la capitale

Cosa vedere: Madrid è la capitale della Spagna, è una città caratterizzata da eleganti viali e grandi parchi, come quello del "Buen Retiro". Madrid è una città collinare, sorge a circa 646 metri sul livello del mare e il suo centro storico è uno dei più importanti d'Europa. Una delle piazze più imponenti è Plaza Major, inaugurata nel 1620, ma anche Puerta del Sol è molto frequentata, al suo interno è situata la statua di un'orso alta 4 metri, opera dello scultore Antonio Navarro Santafé.

2

San Sebastián: la perla dei Paesi Baschi

Cosa vedere: San Sebastián o Donostia è considerata la perla dei Paesi Baschi e una delle più eleganti e vivaci città della Spagna. Molto apprezzata per il suo centro storico e la baia "La Concha", vero simbolo della cittadina, dove si può arrivare a piedi. Cosa mangiare: San Sebastián è molto famosa per uno dei piatti tipici della cucina basca, chiamati "pintxos". Si tratta di piatti gourmet in miniatura, usati spesso per accompagnare l'aperitivo.