Le tendenze capelli per il 2016 si rinnovano con nuovi colori e stili da abbinare ai tagli. Con il nuovo anno, anche le tonalità di capelli fioriscono con proposte allettanti e a tratti originali. Sembra finita l’era dello shatush o dell’ombre hair, che lasciano spazio a proposte multicolor, sfumature trendy e vistose. Se nel 2015 il granny hair è stato lo stile indiscusso per le più coraggiose, l’inverno 2016 annuncia tinte fiammanti come il Rose Quartz, Serenity pantone e le capigliature Galaxy.

Colori alla moda per il 2016: Rose Quartz e Serenity

Le chiome grigie come i capelli della nonna e le sfumature pastello andranno davvero in pensione nel 2016?

A quanto pare si, o quasi. Come un po’ tutte le tendenze riguardanti i tagli capelli, anche per il colore c’è voglia di rinnovamento e le nuances grigie o granny, come le abbiamo chiamate per tanto tempo, lasceranno posto a colorazioni appariscenti che si ispirano alle novità di Pantone 2016: Rose Quartz e Serenity, i due colori del 2016 secondo la nota azienda americana, che ogni anno decreta i toni must da usare. Il Rosa Quartz è un rosa molto delicato, mentre il Serenity è un azzurro ceruleo sfumato; entrambi saranno indiscussi protagonisti anche per la Moda capelli. Ovviamente, non si tratta di colorare l’intera chioma con queste tinte, piuttosto di sfumare e regalare un effetto cangiante all’insieme.

L’idea è quella di partire da una base argento e blu e poi sfumare con il Rose Quartz e Serenity: l’effetto sarà un po’ manga, ma a quanto pare assolutamente trendy.

Oltre a queste due nuove tinte d’effetto, che potrebbero lasciare perplesse molte donne, spuntano altri colori più “soft” come il macaron hair, uno stile che si ispira ai famosi dolcetti abbinato al noto effetto arcobaleno, oppure il galaxy hair, un approccio molto più deciso che consiste nell’associare colorazioni molto più impegnative come viola e blu.

E le classiche tinte del marrone, biondo, rosso e nero che fine faranno? Niente da temere, perché per le ragazze più tradizionaliste, che non vogliono rinunciare alle tinte sempre verdi, anche il celebre biondo con tutte le sue sfumature più delicate o sensuali, oppure il castano cioccolato o ambrato saranno ancora evidenti protagonisti della nuova stagione.

Le prime tendenze per i tagli capelli

Anche i tagli di capelli non saranno privi di innovazioni, cambiamenti radicali e nuove acconciature. Fino alla primavera 2016 i capelli medio lunghi o addirittura lunghissimi andranno per la maggiore con qualche aggiustamento retrò: le chioma lunghissime e folte rimarranno una prerogativa anche dell’anno nuovo, mentre i tagli corti torneranno sulla scena dai mesi più caldi, ma per quest’anno potremo dire addio alle rasature eccessive o i capelli cortissimi: per le donne vedremo capigliature vaporose e molto mosse che sfioreranno appena il collo o addirittura le orecchie. Il corto sarà soft e non eccessivo, puntando nuovamente ad una femminilità più marcata.

Seguimi per rimanere aggiornato sulle novità capelli del 2016.

Segui la pagina Moda
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!