Il vasto panorama della moda capelli donna permette di sfoggiare diversitagli di capelli ecolorazionidi tendenza: le nuances si tingono di colori accesi, brillanti e cangianti. Il punto di forza sta nei risultati naturali, mai artefatti, sempre brillanti e perfetti per l'incarnato di ogni donna. Possiamo ammirare così alcune delle tinte più note e delle tecniche già largamente apprezzate negli scorsi anni, ma perfettamente in grado di riscuotereancora molto successo. Vediamo le proposte.

Tinte autunno 2016: come brillare con naturalezza

Le colorazioni alla moda che promettono di essere tra le più gettonate per l'autunno 2016 vedono come punto di forza il degradé.Questa particolare tecnica si presenta come una sfumatura di tre, massimo quattro, tonalità differenti che possono o essere tutti della stessa tonalitào di toni differenti. Assistiamo così a trionfi di nocciolaton sur ton, oppure o connubi di rosso rame con sabbia e l'aggiunta di un color cioccolato e di un biondo ramato.

Tinte dal colore mutevole e dinamico, ma mai volgari e soprattutto naturali.

Non poteva, inoltre, mancare lo splashlight,una colorazione che si è fatta apprezzare già nelle passate stagioni. Questa tendenza glam consiste nel proiettare delle schiariture sulla chioma, con la possibilità di scegliere se schiarire la parte verticale o orizzontale interessata, dandovita ad interessati giochi di luce e movimento.

Tagli di capelli corti, medi e lunghi per l'autunno2016

A far la parte del leone per i tagli di capelli corti è losplendido pixie: questo taglio viene proposto nella versione scalata, per dare corpo alle lunghezze che, seppur esigue, si fanno notare grazie a ciocche che acquistano volume. L'abbinamento con una frangia piena laterale risulta essere la scelta vincente. I tagli di capelli medi possono contare su un bellissimo bob, intramontabile e senza tempo che si rivela perfetta senza l'aggiunta di ciuffi o frange, ma si definisce grazie al suo mood sfilato, leggero e sobrio.

Le ciocche anteriori sono corte e lasciano scoperto il viso, mentre quelle posteriori si allungano progressivamente.

I tagli di capelli lunghi sono i più romantici e femminili: è la volta di ciocche mosse, leggermente morbide; i capelli diventano ricci per acquisire carattere, rimanendo comunque sensuali. Un ciuffo laterale, corto e liscio lascia la fronte scoperta ponendo l'attenzione sui capelli che, morbidamente, cadono sulle spalle e sulla schiena.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto