I mesi freddi sono meno noiosi e grigi se si possiede un look all'ultimo grido da sfoggiare con orgoglio e nonchalance. Le ultime novità tagli capelli autunno/inverno 2017 riguardano colori, pettinature e molto altro ancora, che si ispirano alle teste delle celebrità nostrane e oltreoceano. Sono proprio loro a lanciare tendenze e stili diversi per ogni occasione. Quest'estate andava tanto di Moda sfoggiare una chioma naturale e sbarazzina mentre quest'inverno andranno molto i capelli ordinati e il meno sconvolti possibile. In sostanza i capelli andranno portati con un'estrema ed assoluta semplicità.

Ma a rendere movimentata la stagione fredda saranno i particolari che consisteranno in pettinature romantiche, fermagli, gioielli e foulard da incastrare nella chioma e, infine, le sfumature di colori tenui e caldi. Andiamo subito a vedere i trend attuali dei colori e tagli di capelli Autunno/Inverno 2016/2017.

Acconciature e sfumature colore di capelli inverno 2017

Fra le pettinature di capelli tornano alla ribalta il frisé anni '20, i ricci ribelli, la coda di cavallo con latreccia, le chiome cotonate e super voluminose, le onde soffici, le fasce e i gioielli vari per contornare i capelli, lo chignon doppio e la classica coda bassa. Ma non è tutto, i capelli si potranno portare con l'effetto wet o l'effetto beach waves.

L'ultima novità riguarda invece i piercing che si incastrano alle ciocche dei capelli dando nuova luce alla capigliatura. Per quanto riguarda invece il colore dei capelli, andrà di gran moda il nuovissimo oro rosa, un incrocio fra rosso rame e biondo. Per le più tradizionali, che vogliono un colore a tinta unita ma di una tonalità meno osé, le tendenze sorridono al biondo cenere, biondo platino come quello di Ilary Blasi, biondo ghiaccio, il broux (incrocio rosso e castano scuro), il cherry bombrè, il nuovissimo ronze (capelli rossi con riflessi dorati) e il castano in tutte le sue sfumature.

Tendenze tagli corti, medi e lunghi

Ed ora parliamo dei tagli di capelli autunno/inverno 2017. Corti, medi e lunghi saranno tutti di gran tendenza, purché portati con stile e grazia. Fra i tagli di capelli cortitroviamo il bob destrutturato, ossia un caschetto portato con ciocche di varie lunghezze ai lati del viso. Anche il bob retro continua a dettare moda ma stavolta dovrà essere rivisitato in maniera leggermente più lunga e sobria del solito.

Anche il classico e intramontabile Long Bob sarà fra i più richiesti nei saloni di bellezza insieme al rinnovatissimo swag. Ma quest'ultimi rientrano per lo più nella categoria capelli medi. Per le amanti delle chiome cortissime,sono più che mai attuali i pixie cut sia in versione maschile e sia in versione bon ton. Ciocche lisce e ordinate con piccola frangia laterale che incornicia il volto e vaporosi capelli con ciocche sbarazzine da portare anche con tanti ricci ribelli, saranno uno dei tanti modi di portare il pixie cut. Infine, per la voce dei tagli di capelli lunghi segnaliamo il carrè XXL e lo scalato da portare in tanti modi con o senza frangia.