La stagione estiva è ormai al termine e con il rientro nelle città le donne accorciano spesso i capelli: quali sono allora i tagli capelli corti di tendenza per l'autunno inverno 2016-2017? Quale colore completa e valorizza il taglio? I capelli per la stagione autunnale si colorano preferendotonalità piene e naturali, colorazioni tono su tono, nelle varie nuances del castano, dal cioccolato al caffè. Se pur resiste il biondo freddo a questo colore si affiancano nuove tonalità calde come il biondo grano, il vaniglia e il miele. I rossi virano alrosso rame, caldo e ricco di riflessi.

Tagli corti di capelli di tendenza per l'autunno inverno 2016-2017

Le tendenze tagli capelli corti, autunno inverno 2016-2017, riprendono il trend del capello più che corto, cortissimo: dai capelli rasati, ai tagli boyish, a quelli gender free (ovvero adatti sia all'uomo che alla donna). Particolare attenzione va riservata al make up quando si opta peri tagli corti di capelli: lo sguardo di chi osserva infatti si concentra proprio su tutti i dettagli del volto. Le ultime proposte trucco per la stagione fredda in arrivo si sposano perfettamente con i capelli cortissimi. Per chi non ama capelli XXSma vuole comunque rimane sul corto i tagli su cui puntare sono i pixie, i carrè corti tagliati sopra le orecchie, i tagli a scodella.

I pixie autunnali acquistano maggior volume grazie a scalature importanti e frangia messy, Una delle ultime proposte vede i pixie cut sposarsi perfettamente con i capelli ricci: la chioma viene sfoltita di molto ai lati e sulla nuca per creare maggior volume sulla parte centrale del capo, con i ricci del ciuffo che ricadono dolcemente sul viso.

Altro trend rivolto però alle donne con chiome lisce è il caschetto XXS alla valentina: un carrè molto corto, elegantissimo, con frangia. Altro haircut di tendenza per chi ha i capelli lisci è il taglio a scodella: questo particolarissimo haircut è perfetto per le donne che cercano di enfatizzare al massimo lo sguardo e si sposa con le tintedi capelli tipicamente autunnali: il biondo miele, il castano, i rossi.