In questo inverno 2019 molte donne decideranno di sfoggiare un nuovo taglio di capelli. In particolare, il grande protagonista sarà il famoso pixie cut, portato anche da molte star. Adesso vedremo tutte le novità a riguardo.

Il pixie cut

L'attrice Rowan Blanchard, ultimamente, ha deciso di tagliare la sua chioma e sta portando un pixie. Lei ha scelto la versione sfilata con mini frangetta e il tutto le regala un look molto sbarazzino. Questo hairstyle ricorda molto quello di Audrey Hepburn e Natalie Portman.

Pubblicità
Pubblicità

L'hairtylist di Rowan ha confermato che un taglio del genere dà sempre molta sicurezza a chi lo porta. Inoltre è sempre molto facile da acconciare e non ha bisogno di molte cure. Per completare alla perfezione il pixie, si dovrà optare anche per una nuova tonalità. In questo caso saranno perfetti il rosso fuoco, il castano, il ramato, il cioccolato e il platino. Si potranno realizzare anche dei colpi di luce, in questo modo i capelli risulteranno molto più luminosi.

Chiome mosse

Molte donne hanno i capelli mossi naturalmente, invece altre li creano optando per le beach waves o per delle onde molto leggere. Questo tipo di styling sarà molto richiesto nei prossimi mesi. Tutto questo grazie a molte modelle, le quali hanno sfoggiato questo tipo di chiome, più o meno ordinate ma sempre molto glamour. Questi capelli dovranno essere ben modellati e avere un'aspetto molto naturale. Una chioma mossa potrà essere asciugata naturalmente e senza nessun problema.

Pubblicità

Invece se è molto riccia, sarà ovviamente più indomabile e molto crespa; quindi per questo problema si dovranno utilizzare dei prodotti adatti. Per quanto riguarda i tagli, si potrà optare per il corto, medio, lungo, dritto e scalato. In questo modo tutte le donne verranno accontentate. Con un'hairstyle corto si potrà acconciare il ciuffo sempre diversamente. Magari la capigliatura potrà essere dritta e il ciuffo si potrà lasciare mosso. Non va dimenticato il pixie bob, perfetto ondulato.

L'acconciatura che farà risaltare nel migliore dei modi le varie onde, sarà il famoso bob. Il wavy bob dovrà avere come dettaglio la baby bang e invece sul lob, la riga in mezzo o la frangia. Per finire, saranno presenti anche i tagli lunghi e mossi, dove le varie scalature saranno realizzate a regola d'arte.

Realizzare un mosso naturale

Per creare questo tipo di styling basterà realizzare dei torchon o delle trecce. Quindi si dovrà lasciare asciugare i capelli e poi sciogliere il tutto.

Pubblicità

Invece su un taglio corto sarà ideale un mini knot. Esiste anche un'altro metodo per ottenere delle belle onde. Per prima cosa i capelli andranno lavati e tamponati con un'asciugamano. Quest'ultimo andrà attorcigliato sulla nuca e di conseguenza si dovrà aspettare che la chioma risulti ben asciutta. Le proposte arrivano sempre continuamente e saranno perfette per creare nuovi look. Sfoggiate un nuovo taglio di capelli nell'inverno 2019.

Leggi tutto